Paura per Justine Mattera
Paura per Justine Mattera

“Ho davvero creduto di morire. Non riuscivo a respirare, mi sentivo soffocare. Erano le cinque del mattino quando è partito l’attacco d’asma, purtroppo non era la prima volta. Così ho preso l’inalatore con il farmaco che di solito mi fa stare subito meglio. Con il passare dei minuti, però, il problema peggiorava. Non riuscivo a respirare bene, a riempire i polmoni”. A parlare così è Justine Mattera (Cantando sotto la pioggia, Victor, Victoria, Sugar - A qualcuno piace caldo) che prosegue, in un'intervista a DiPiù TV, della corsa all'ospedale. “Hanno visto i bronchi totalmente intasati per un’infezione, è quello che ha scatenato l’attacco. Già da un po’ mi stavo trascinando una bronchite”. “Sono rimasta in ospedale cinque ore. I medici volevano trattenermi per almeno ventiquattr’ore e mi hanno prescritto il riposo assoluto. Ma io ero attesa in teatro in vista del debutto del mio nuovo musical Sugar. Sono la protagonista: aspettavano tutti me, non potevo certo sparire così”. Justine Mattera si è quindi alzata dal letto d’ospedale per correre in teatro, anche se contro il parere dei medici, in modo da salire sul palco per l’atteso debutto teatrale.

 

 

© Musical.it - Notizia del 27 marzo 2013
LIVE FORUM S.R.L. Via G. Di Vittorio 6, 20090 Assago (MI) | Capitale sociale i.v. 50.000,00 | R.I. 02634550400 | C.F. 02634550400
P.I. 13258930158 |
Dati societari | Privacy & Cookie Policy

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.033 secondi
Powered by Simplit CMS