Cory Monteith si ritira per disintossicarsi
Cory Monteith si ritira per disintossicarsi

Cory Monteith ha annunciato agli inizi della settimana che si sarabbe diretto in rehab al fine di curare la sua dipendenza da sostanze, il che significherà un periodo lontano da "Glee", la serie che lo ha reso famoso. Fonti vicine sullo show  hanno rivelato che Finn (il personaggio di Monteith) avrebbe dovuto apparire negli ultimi due episodi della stagione se non si fosse fatto ricoverare. Pertanto, la trama ora sarà modificata. Gli sceneggiatori stanno cercando di trovare un modo di gestire la sua assenza nella maniera più naturale possibile, come quando il suo alter ego si era arruolato nell'esercito all'inizio della quarta stagione. Il finale che ora ci attende si focalizzerà sui New Directions in gara alle Regionali, e le riprese dovrebbero concludersi entro il 24 aprile. "Gran parte del cast non sapeva ci fossero dei problemi e in molti sono rimasti sorpresi", ha confessato un informatore. "Tutti sembrano sostenere la sua decisione di farsi aiutare senza perdere altro tempo". Per quanto riguarda il rapporto di Cory con la costar Lea Michele, la coppia pare "più unita che mai", stando ad un'altra fonte vicina alla produzione. "Non sembrano avere problemi". Monteith ha lamentato una dipendenza dalle droghe in passato. In un'intervista con Parade, la star di Glee ha ammesso di soffrire di "un serio problema" da ragazzino, e di essersi ritenuto "fortunato di essere vivo" quando aveva smesso, a 16 anni. (Fonte: E!Online)
 

© Musical.it - Notizia del 05 aprile 2013
C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158 | Dati societari | Privacy & Cookie Policy

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.043 secondi
Powered by Simplit CMS