Antonio Banderas ricoverato
Antonio Banderas ricoverato

 

Antonio Banderas (Evita al cinema, Nine a Broadway), 56 anni, è stato ricoverato d'urgenza in Inghilterra dove vive in pianta stabile dal 2015: la star hollywoodiana ha accusato forti dolori al petto. La notizia è stata riportata dai tabloid inglesi e confermata dallo stesso attore al Sun nelle ultime ore. "Ho avuto un malore - ha dichiarato Antonio Banderas - ma ora i dottori mi stanno curando". L'affascinante Zorro ha anche ringraziato lo staff della struttura ospedaliera dove è stato ricoverato: il St Peter's Hospital a Chertsey che si trova vicino alla sua casa nel Surrey. Una proprietà da 2.4 milioni di sterline a Cobham. L'attore, infatti, si è trasferito in Gran Bretagna nel 2015: "Trovo il Surrey magico - dichiarava Antonio - Non sono più una persona mondana e qui ho lo spazio e la pace per scrivere e per stare con i miei pensieri. Sto lavorando a parecchie sceneggiature. Vado in bicicletta nei boschi e tutti a Cobham sono incredibilmente amichevoli con me. Sono circondato dalla natura. Amo guardare i cervi e le volpi che arrivano nel mio giardino". Giovedì scorso, però, la sua vita idilliaca nella campagna inglese è stata bruscamente interrotta. Secondo i giornali si sarebbe sentito male proprio nella sua lussuosa residenza. Il 999 ha ricevuto una chiamata per soccorrere il celebre attore che probabilmente è stato colpito da un infarto. Antonio Banderas è stato immediatamente ricoverato. Lui stesso conferma la notizia ma, per fortuna, rassicura tutti sulle sue condizioni di salute. E sottolinea che sta bene e che i medici si stanno prendendo cura di lui. Banderas, che è stato sposato con la collega Melanie Griffith (Chicago a Broadway), ha una relazione stabile con Nicole Kempel, 37 anni, sua compagna già da un po'. (Fonte: gossip.it scritto da Francesca Romana Domenici)

© Musical.it - Notizia del 31 gennaio 2017
C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158 | Dati societari | Privacy & Cookie Policy

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.044 secondi
Powered by Simplit CMS