immagine

Ricerca news


Musical Gossip

immagine
Un nuovo film opera-rock italiano!
Un nuovo film opera-rock italiano!

 

Con l'uscita di "Ombra e il Poeta" anche l’Italia ha finalmente una nuova Opera Rock in film. Si tratta di un thriller psicologico in musica prodotto da cineSmania in coproduzione con FonoVideo Audio-Post di Milano e con il sostegno di Lombardia Film Commission e Bergamo Film Commission. Per il debutto su grande schermo è stato organizzato un evento speciale per il giorno 4 novembre 2017 alle ore 14, una proiezione con l'aggiunta di alcune sorprese - musicali ma non solo - alla quale parteciperanno insieme al regista e al cast del film diversi giornalisti, artisti e addetti ai lavori del mondo del cinema e di quello musicale, oltre ai rappresentanti delle due Film Commission. Location dell'anteprima è il cinema Arcadia di Melzo e precisamente la sala Energia - votata come miglior nuovo schermo d'Europa agli International Cinema Technical Association Awards 2017.

"Abbiamo ultimato la post produzione del film in queste settimane - spiega il regista, Gianni Caminiti - e siamo orgogliosi di presentare al pubblico una tipologia di film che manca in Italia da oltre 40 anni". Era, infatti il 1973, quando usciva l’Orfeo 9 di Tito Schipa Jr., e oggi come allora ci troviamo di fronte ad una produzione italiana di un'opera rock in film basata su storia e musiche totalmente originali. È un’opera rock drammatica che, attraverso la musica, racconta Icaro, un sognatore che fin da bambino desidera diventare un poeta. Nonostante l'infanzia segnata da costanti violenze familiari e avvenimenti tragici, mantiene vivi i suoi sogni grazie a Ombra, la misteriosa figura che lo accompagna sin dalla culla. Tutto cambia quando s'innamora di una donna, Selene, e caccia via Ombra. La vita ordinaria lo inghiotte. Ombra resterà in disparte, attendendo a lungo di riemergere. Quando Ombra riappare, i ricordi di Icaro riaffiorano alla memoria ed egli precipiterà in un vortice incontrollato di avvenimenti drammatici. "Il mito di Icaro è Rock e noi abbiamo voluto riproporlo in chiave moderna presentando anche la parte meno conosciuta: il monito a non volare troppo bassi. Questo film parla a chi ha rinunciato ai suoi sogni e a chi ai sogni non vuole rinunciare. Chiunque abbia un sogno nel cassetto amerà Icaro profondamente e soffrirà identificandosi con lui". Il progetto è durato oltre tre anni, tra riprese e post produzione, l'ambientazione principale è la Val Taleggio nella bergamasca e il film è stato totalmente girato in Lombardia eccetto una lunga scena in Toscana.

Un film che si è dimostrato innovativo non solo nei contenuti ma anche nella sua fase di produzione. Questo è quanto è emerso al Forum CompraVerde 2017, tenutosi a Roma il 12 e 13 ottobre, che nell'assegnare il suo Premio Cultura in Verde ha voluto dedicare una Menzione Speciale alla produzione di "Ombra e il Poeta". L’edizione 2017 ha visto premiate tre realtà artistiche e produttive tutte legate al mondo del cinema: il premio è stato assegnato al SiciliAmbiente Documentary Film Festival per aver curato gran parte degli aspetti di sostenibilità ambientale nella organizzazione e nelle attività di realizzazione dell’evento. Due le Menzioni Speciali, la prima al film 'Ombra e il Poeta' per il coinvolgimento della comunità locale e la valorizzazione del territorio, e la seconda a Trentino Film Commission per il coordinamento e la promozione delle attività di produzione cinematografiche secondo criteri di sostenibilità ambientale.

 

© Musical.it - Notizia del 25 ottobre 2017
LIVE FORUM S.R.L. Via G. Di Vittorio 6, 20090 Assago (MI) | Capitale sociale i.v. 50.000,00 | R.I. 02634550400 | C.F. 02634550400
P.I. 13258930158 |
Dati societari | Privacy & Cookie Policy

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.035 secondi
Powered by Simplit CMS