immagine

Ricerca news


Musical Gossip

immagine
Edy Angelillo a "Tale e Quale Show"
Edy Angelillo a "Tale e Quale Show"

 

Tra i più seguiti dal pubblico tv, sta per tornare il varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti "Tale e Quale Show": da venerdì 22 settembre, per undici "prime serate". Ce ne occupiamo perché tra i concorrenti, appena resi noti dall'ufficio stampa RAI, c'è un nome molto legato al musical italiano: la brava, bella  e simpativa Edy Angelillo (foto sopra). La ricordiamo infatti interprete, tra l'altro, di La piccola bottega degli orrori e Cantando sotto la pioggia (Compagnia della Rancia, regia di Saverio Marconi), La vita comincia ogni mattina, Carmela e Paolino varietà sopraffinoRugantino. Con lei nel programma di Raiuno ci saranno Valeria Altobelli, Federico Angelucci, Filippo Bisciglia, Marco Carta, Mauro Coruzzi ("Platinette"), Claudio Lippi, Alessia Macari, Benedetta Mazza, Piero Mazzocchetti, Annalisa Minetti, Donatella Rettore. “Tale e Quale Show”: un programma di successo, un appuntamento imprescindibile con la tv che intrattiene e diverte, merito del super lavoro, dietro le quinte, di tanti professionisti - in primis, i 12 poliedrici protagonisti del programma pronti a mettersi in gioco (si canta dal vivo), i coach, i sarti, i costumisti, il reparto trucco e acconciature - e di tutta la macchina organizzativa (sempre in movimento).
Il varietà sarà trasmesso in diretta dagli studi della Dear di Roma.

 

Edy Angelillo iniziò giovanissima a frequentare scuole di danza, mimo e recitazione. Il debutto nel mondo dello spettacolo avvenne, nel 1979, come "ragazza del mese" nel programma Domenica In e come cantante, incidendo il 45 giri Lontana e irraggiungibile/Senza confini, per la WEA Records. Nello stesso anno fu scelta da Maurizio Nichetti per interpretare il ruolo di ballerina nel film Ratataplan, per poi partecipare ad altre pellicole di successo come In viaggio con papà (1982), regia di Alberto Sordi, Madonna che silenzio c'è stasera (1982), regia di Maurizio Ponzi, in cui recita accanto a Francesco Nuti, e La bruttina stagionata (1996), diretto da Anna Di Francisca, per il quale viene candidata al David di Donatello per la migliore attrice non protagonista. Nel 1984 affiancò Pippo Baudo nella presentazione del Festival di Sanremo, nel 1998 interpretò il personaggio di Irene, nella prima stagione della serie televisiva Un medico in famiglia, diretta da Anna Di Francisca e Riccardo Donna. Successivamente è stata protagonista in altre fiction TV, tra cui: le miniserie TV di Rai Uno, Madri (1999), regia di Angelo Longoni, Giorni da Leone (2002), regia di Francesco Barilli, ed Il veterinario (2005), regia di José María Sánchez, la sit-com di Rai 2 Sweet India (2006), diretta da Riccardo Donna. Nel 2011 ritorna a lavorare con il collega di Un medico in famiglia Giulio Scarpati e con Nino Frassica nella serie televisiva di Rai Uno Cugino & cugino. (Fonte: Wikipedia)

© Musical.it - Notizia del 01 settembre 2017
C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158 | Dati societari | Privacy & Cookie Policy

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.086 secondi
Powered by Simplit CMS