Michelle: un uomo innamorato non tradisce

Gossip

Scritto da: Redazione • 19 Agosto 2009
Sei in:  / Home / Gossip / Michelle: un uomo innamorato non tradisce

Michelle Hunziker (Tutti Insieme Appassionatamente, Cabaret) si confessa in una lunga intervista sul settimanale "Vanity Fair" di questa settimana. ”Per un uomo stare con me non è facile. Mi devo un po’ frenare. Ci sarà sempre una più giovane, più bionda e più bella di te. Io lo capisco che, per un uomo stare con me non è facile. Anch’io farei fatica ad amare una donna che fa una copertina sexy e poi gli altri maschi la guardano e pensano: Che figa!" dice Michelle, che poi prosegue: "Sono stata tradita tanto. Non so come fossero, non so chi fossero, altrimenti non sarebbero più vive". Parla poi della figlia Aurora e dei suoi ormoni adolescenziali: "Io ero molto peggio di lei", ammette Michelle parlando della fatica di capire che "se hai una mamma famosa, questa mamma è tua, ma anche un po’ degli altri", e del fatto che il Mulino Bianco non esiste proprio da nessuna parte. "Alcuni uomini hanno avuto problemi con il fatto che fossi un personaggio pubblico. Come i bambini, pretendevano, anche loro, forme di esclusività. All’inizio ti dicono: Ti amo perché sei solare. Ma dopo un po’ il fatto che sei solare anche in televisione, coi colleghi, a cena con gli amici, diventa un problema, perché i raggi del sole non sono più solo per loro. E poi ci sono i virgolettati sui giornali". "Se dico, per esempio – aggiunge Michelle – dieci anni fa ero artisticamente invaghita di Claudio Bisio, e ‘artisticamente’ scompare dalla mia frase, la cosa cambia, e può dare fastidio. Io lo so che queste cose succedono, fa parte del gioco dei rapporti coi giornali, ma chi dentro questi meccanismi non c’è, non capisce. E allora devi tracciare un confine netto e chiaro tra la vita pubblica, uno spazio quasi irreale, e quella privata. E le cose importanti sono solo quelle che succedono in quest’ultima". Il suo compagno, Luigi De Laurentiis, fa il produttore. E gli aneddoti sul "divano del produttore" sono noti. "Il suo lavoro non mi rende gelosa – racconta ancora Michelle – Le donne che cercano la strada facile ci sono e ci saranno sempre, ma io ho deciso di fidarmi. Diversamente sarebbe una vita d’inferno. E poi so sempre benissimo come si svolge la sua giornata". E se trova il cellulare spento? "Mai successo – risponde Michelle – Il cellulare spento non è perdonabile. E poi ne ha due: almeno uno deve essere acceso. Il segreto è essere innamorati: l’uomo innamorato non tradisce. Se non è più in quella fase, può tradire e raccontarsi che lui, tanto, sua moglie la ama tanto lo stesso. Non se la vive neanche male".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158