Serena Rossi: ‘Durante il parto ho cantato tutto il tempo in napoletano’

Gossip

Scritto da: Redazione • 28 Dicembre 2021
Sei in:  / Home / Gossip / Serena Rossi: ‘Durante il parto ho cantato tutto il tempo in napoletano’

Serena Rossi (C’era una volta Scugnizzi, Rugantino) ha rivelato che durante il suo primo e, per ora, unico parto ha cantato tutto il tempo in napoletano. La 36enne, che nel 2016 ha avuto il piccolo Diego insieme al compagno Davide Devenuto, al Corriere della Sera ha spiegato anche di stare prendendo in considerazione la possibilità di far spiccare nuovamente il volo alla cicogna visto che non vorrebbe lasciare il suo bambino figlio unico. Quando le è stato chiesto qual è stato il momento più felice della sua vita, ha risposto: “Troppo facile: la nascita di Diego”.
Il parto non è stato naturale: “Cesareo, una settimana dopo il termine: pesava 4 chili. Ma è stato bellissimo perché ho cantato tutto il tempo repertorio napoletano”. E i medici come hanno reagito? “Uno mi chiedeva Maruzzella. A un certo punto annuncio: e ora io e il papà vorremmo dedicare una canzone a questo bimbo che sta per nascere: Tu si’ ‘na cosa grande pe’ mme (la intona, ndr). E poi mi dicono: tra 20 secondi il bimbo è fuori. Allora ho smesso: ricordo gli occhi verdi di Davide nei miei, poi niente più”. Sulla possibilità di un secondo figlio ha continuato: “Diego me lo chiede sempre, però maschio! Questo pensiero mi commuove: non vorrei lasciarlo solo. È un momento frenetico della mia carriera, ma penso che abbiamo seminato così tanto che posso permettermi una pausa”. Anche cinque anni fa c’era chi le consigliava di concentrarsi sulla carriera piuttosto che fare un figlio: “In tanti mi dissuadevano, ma non ho mai creduto a questa cosa che una mamma non può più lavorare. Certo, sono privilegiata: se dovevo allattare, sul set facevano una pausa”. (Fonte: gossip.it)

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2022 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432