Uma Thurman ora è tranquilla

Gossip

Scritto da: Redazione • 9 Maggio 2008
Sei in:  / Home / Gossip / Uma Thurman ora è tranquilla

La giuria di un tribunale di Manhattan, dopo quasi due giorni di dibattito, ha dichiarato colpevole l’ex paziente di un istituto psichiatrico che, da anni, seguiva e infastidiva l’interprete di The Producers, la bellissima Uma Thurman. Il giudizio, che potrebbe portare alla condanna e quindi all’incarcerazione dell’imputato, Jack Jordan, è stato emesso da una giuria composta da otto uomini e quattro donne e dovrà essere sentenziato il mese prossimo. Il decisamente poco gradito ammiratore era stato arrestato lo scorso ottobre fuori dalla casa della Thurman, nel Greenwich Village, dopo aver importunato per ben due anni l’attrice con l’invio di messaggi inquietanti e presentandosi addirittura di persona sul set dei film  nella speranza di poterla incontrare di persona. In tribunale la Thurman ha raccontato di essere stata spaventata a morte dopo aver ricevuto una cartolina in cui veniva rappresentata una sposa decapitata, affiancata dal disegno infantile di un uomo vicino ad una lama di rasoio, e ad una freccia che indicava una tomba scoperchiata.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158