Addio a Ernesto Bonino, grande voce italiana

News

Scritto da: Redazione • 1 maggio 2008
Sei in:  / Home / News / Addio a Ernesto Bonino, grande voce italiana

Il cantante Ernesto Bonino è morto l’altro giorno a Milano. Aveva 86 anni. Famosissimo ed apprezzato anche all’estero, era nato a Torino nel 1922. Dal 2003 viveva  nella casa di riposo per musicisti Giuseppe Verdi, grazie al sussidio che lo Stato gli aveva assegnato nel 2000 con la legge Bacchelli. Soprannominato "Mister Swing" fu uno dei nomi più popolari della musica leggera anni ’40 e ’50 con Natalino Otto e Alberto Rabagliati, dopo il suo fortunato debutto alla radio nel 1941 con Tango argentino. Tra i suoi tanti successi: La paloma, Se fossi milionario, Musica maestro. Alla fine della guerra fece una fortunata e lunga tournee in sud e centro america, mentre è del 1952 lo sbarco negli Stati Uniti, dove riuscì a cantare nei grandi club jazz delle maggiori città, tanto da restarvi per vari anni, con una sola parentesi in Italia, nel 1955, per dar vita alla commedia musicale La granduchessa e i camerieri di Garinei & Giovannini.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158