Addio a Jane Russel

News

Scritto da: Redazione • 1 Marzo 2011
Sei in:  / Home / News / Addio a Jane Russel

E’ morta a 89 anni nella sua casa in California, Jane Russell,  sex symbol di Hollywood degli anni Quaranta e Cinquanta. L’attrice raggiunse il grande successo nel 1953, interpretando la commedia muiscale "Gli uomini preferiscono le bionde", con la regia di Howard Hawks, in cui faceva coppia con  Marylin Monroe. Lei bruna alta, dalla bocca sensuale, si combinava bene con la bomba sexy per eccellenza. Storico il loro balletto con un vestito rosa brillante, mentre cantano la celeberrima Diamond’s are a girl’s best friend, che è diventato una delle scene più famose e imitate del cinema americano. Proprio l’altra sera durante l’ultima cerimonia annuale degli Oscar, il presentatore James Franco si è presentato sul palco del Kodak Theatre di Los Angeles avvolto da un vestito del tutto simile a quello indossato da Marilyn e Jane in quella scena. E sempre quel balletto venne ‘citato’ anche da Madonna, nel video di una delle sue più celebre canzoni: Material Girl. Nata nel Nord Dakota, figlia di un militare, Jane si trasferì giovane in California dove cominciò a studiare pianoforte ed a posare come fotomodella. Il debutto arriva con Howard Hughes che la sceglie per una parte nel film "Il mio corpo ti scalderà", un western basato sulla storia di Billy the Kid. Lei ottenne subito un grande successo per la sua bellezza mozzafiato. Poi nel corso dei decenni girò decine di film, lavorando con i più grandi, da Robert Mitchum a Frank Sinatra, da Groucho Marx a Clark Gable. Jane Russell ha avuto tre mariti, non ebbe figli ma ne adottò tre, da cui ha poi avuto tantissimi nipotini. Impegnatissima nel volontariato, nel 1955 fondò il World Adoption International Fund (Waif), un’associazione che si occupa di affidamento di bimbi orfani stranieri da parte di famiglie americane.

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158