Addio a Jill Clayburgh

News

Scritto da: Redazione • 6 Novembre 2010
Sei in:  / Home / News / Addio a Jill Clayburgh

L’attrice statunitense Jill Clayburgh, dopo aver convissuto una leucemia cronica per 21 anni della sua vita, si è spenta ieri a 66 anni nella casa di Lakeville, un villaggio della Contea di Litchfield nel Connecticut. Indimenticata protagonista del film "Una donna tutta sola" era stata anche a Broadway, nel musical "The Rothschilds" del 1970 e poi nel cast originale del musical "Pippin", nel 1972, nel ruolo di Catherine. Nel ’79 ottiene la sua prima candidatura all’Oscar come miglior attrice per la sua parte in ‘Una donna tutta sola’, film che le farà vincere anche il premio Prix d’interpretation feminine al Festival di Cannes. L’anno seguente viene nuovamente candidata all’Academy Award per il suo ruolo femminile in "E ora: punto e a capo" e ricopre uno dei ruoli principali nel film di Bernardo Bertolucci "La luna". Dopo aver avuto una relazione con Al Pacino, nel 1979 si sposa con il commediografo e sceneggiatore David Rabe, dal quale avrà un figlio e una figlia, l’attrice Lily Rabe. Durante la sua  carriera artistica partecipa a molti film, tra cui "Una notte con vostro onore", "I diffidenti" e svariati film tv. Recita anche in alcuni episodi di serie televisive di successo come Ally McBeal, The Practice e Nip/Tuck. Nel 2006 prende parte al film di Ryan Murphy "Correndo con le forbici in mano", tornando a lavorare, sempre con il medesimo regista, in "Dirty Tricks", film del 2008, dove interpreta Pat Dixon moglie di Richard Nixon. Tra il 2007 e il 2009 Jill recita nella serie tv della Abc "Dirty Sexy Money", dove ricopre il ruolo dil Letitia Darling, infelice matriaca della ricca famiglia Darling.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158