Addio a Tonino Accolla

News

Scritto da: Redazione • 15 Luglio 2013
Sei in:  / Home / News / Addio a Tonino Accolla

È morto a Roma, dopo una lunga malattia, Tonino Accolla, grande doppiatore italiano ma anche dialoghista e direttore del doppiaggio di innumerevoli film oltre che regista teatrale. Aveva 64 anni ed era nato a Siracusa. Mitica voce (e risata) di Eddie Murphy, Mickey Rourke, Kenneth Branagh, di Homer Simpson e di innumerevoli altri celebri personaggi, grande direttore di doppiaggio (da Titanic a Braveheart ai maggiori successi degli ultimi 30 anni) nonché attore e regista teatrale e televisivo. Ma il suo successo è dovuto anche al doppiaggio di molte tra le star hollywoodiane più in voga: da Tom Hanks a Mickey Rourke, da Hugh Grant a Jim Carrey, passando per Ben Stiller, Tim Curry e Gary Oldman (Léon e Il quinto elemento), nonché il personaggio Timòn ne "Il Re Leone" e Mike nel film ‘Monsters & Co’. Ha inoltre prestato la sua voce a Mushu nel film ‘Mulan 2′ del 2004. E’ stato direttore del doppiaggio di vari film fra cui Borat, Hot Shots!, Il Silenzio degli Innocenti e Avatar. Tra i tanti riconoscimenti ricevuti nella carriera anche il Nastro d’Argento per il miglior doppiaggio eseguito nel 1991 per la parte dell’attore Kenneth Branagh nell’Enrico V. Nel 2002 è stato collaboratore alla regia di Tato Russo per il musical "Il ritratto di Dorian Gray".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158