Anche una mostra per “Chapeau”

News

Scritto da: Redazione • 7 Maggio 2017
Sei in:  / Home / News / Anche una mostra per “Chapeau”

Venerdì 9 giugno immancabile appuntamento di fine anno con l’Accademia Professionale MTS -Musical! The School che anche quest’anno propone, come vi abbiamo già anticipato, un musical inedito: Chapeau. Si tratta di una rocambolesca commedia musicale che racconta la storia di una bizzarra amicizia tra due ragazzi che inizia nel lontano 1925 e che mescola, in un alternarsi di emozioni, mondi diversi: dal varietà, alla gangster story, dalla commedia al melodramma. La storia di Chapeau il musical, seppur romanzata e drammatizzata, è ispirata alle biografie di alcuni tra i più importanti costumisti della prima metà del ‘900, periodo in cui l’Europa subiva un forte cambiamento sociale, economico e politico. In particolare, Parigi diventava il fulcro della moda, punto di riferimento e di produzione, ma anche meta preferita di molti aspiranti stilisti e costumisti provenienti da tutto il mondo. E’ per questo motivo che MTS-Musical! The School dedica il musical Chapeau alle grandi firme e agli artigiani della moda che hanno fatto grande un’epoca attraverso la realizzazione di costumi unici. Dal 6 al 9 giugno presso il bistrot/caffè Al Nazionale “naturalmente”, nel foyer del Teatro Nazionale, sarà ospitata, per l’occasione, con ingresso gratuito, una piccola mostra dedicata appunto ai costumi teatrali. L’eccellenza italiana della confezione di costumi teatrali sarà qui rappresentata dalla Sartoria Teatrale Brancato di Milano, riconosciuta internazionalmente per stile e qualità, di cui si potrà ammirare uno dei suoi abiti più prestigiosi. La Sartoria Brancato nasce a Milano nel 1961 ed è conosciuta in Italia e nel mondo per la cura nella realizzazione di costumi teatrali, per l’attenzione nei dettagli e per la qualità artigianale. Dalla Prosa all’Opera, dal Balletto a Musical, sono innumerevoli i teatri e i costumisti con i quali Brancato ha collaborato, all’insegna dell’adesione al Progetto artistico e nel rispetto delle molteplici sfumature del fare Teatro. A quasi due anni dalla scomparsa della sua fondatrice Eufemia Borraccia Brancato, l’atelier mantiene vivo il ricordo, l’affetto e la gratitudine per questa indimenticabile protagonista della Sartoria teatrale italiana. Saranno inoltre esposte tre opere editoriali di pregio realizzate con grande passione e dedizione da Angelo Luerti “Non solo Ertè – Costume Design for the Paris Music Hall 1918-1940”, “Alberto Fabio Lorenzi – Eleganze e sex appeal della donna Déco nella Parigi degli Anni Folli”e “ Charles Gesmar 1900 – 1928 L’affichiste attitré de Mistinguett”. I tre volumi oltre a ripercorrere la storia del music-hall parigino in quei primi magici decenni del ‘900 si soffermano in particolare a evidenziare il determinante contributo dei grandi costumisti all’irripetibile successo di questo genere di spettacoli il tutto corredato con centinaia di foto di bozzetti di costumi e di poster. Ma non finisce qui, questa mostra si colloca all’interno di un progetto culturale più grande per la città di Milano che vuole spingersi ben oltre il teatro. La direzione di MTS-Musical! The School ha avviato una collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci grazie al quale sabato 10 e domenica 11 giugno tutti coloro che si presenteranno alle casse del Museo con il biglietto di Chapeau il musical avranno diritto a un biglietto ridotto (€ 7,50) per l’ingresso al Museo.

 

 

Grazie alla collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, realistica location, MTS ha dato la possibilità ai propri allievi di provare una nuova esperienza su un vero set cinematografico permettendo loro di sperimentare un nuovo linguaggio: il musical cinematografico.

Credits
Prodotto per MTS – MUSICAL! THE SCHOOL – Associazione Culturale NonSoloTeatro da Snowlight Pictures
Regia: Francesco Maria Conti
Aiuto regia: Giacomo Marcheschi
Operatore: Stefano Conti
Musiche e liriche: Antonio Torella
Coreografie: Valentina Bordi
Ass. Coreografie: Michela Brasca
Direzione Canora: Eleonora Mosca
Direzione Canora associata: Pasquale Girone Malafronte
Ass. Direzione Canora: Matteo Minerva
Costumi: Simone Nardini
Ass. Costumista: Giacomo Angelini
Segretaria di edizione: Greta Calia
Ass. Di produzione: Maddalena Barale
Ass. Alla regia: Alessia Crispo
Ass. Operatore: Flavio Pirro
Macchinista: Gennaro Ianniciello
Elettricista: Gabriele Pierani
Assistente: Gerardo Ianniciello, Nicole Fernandelli.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158