Anche Webber nega le sue composizioni a Trump

News

Scritto da: Redazione • 20 Luglio 2020
Sei in:  / Home / News / Anche Webber nega le sue composizioni a Trump

Dopo Rolling Stones, REM, Aerosmith, Queen, Adele e Pharrell Williams, anche Andrew Lloyd Webber ha negato le sue composizioni alla campagna di Donald Trump. Il suo team ha scritto infatti al Presidente USA per vietargli l’uso di “Memory” dal musical Cats durante le manifestazioni. Trump utilizzava la versione cantata da Betty Buckley (che ha interpretato Grizabella a Broadway) ed è stata proprio la Buckley a protestare (già nel 2017) ed a sollecitare un intervento di Webber, che ora è arrivato.

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158