“Anything Goes”: Sutton Foster sostituisce Megan Mullally

News

Scritto da: Redazione • 25 Maggio 2021
Sei in:  / Home / News / “Anything Goes”: Sutton Foster sostituisce Megan Mullally

Sutton Foster, che vinse il suo secondo Tony Award proprio per la sua interpretazione di Reno Sweeney nel revival di Broadway del musical “Anything Goes” nel 2011, interpreterà lo stesso ruolo quest’estate al Barbican Theatre di Londra. Foster è stata chiamata a sostituire la precedentemente annunciata Megan Mullally, che si è dovuta ritirare dallo spettacolo a causa di un infortunio. Le repliche dello show avranno inizio il 23 luglio con ufficiale il 4 agosto. Diretto e coreografato dalla vincitrice del Tony Kathleen Marshall, che ha diretto il revival di Broadway del 2011 del musical di Cole Porter, vedrà in scena con la Foster Robert Lindsay nei panni di Moonface Martin. Con loro anche Felicity Kendal e Gary Wilmot. Ambientato a bordo di un transatlantico, Anything Goes include, tra le altre, le hit “You’re the Top”, “Blow, Gabriel, Blow”, “It’s De-Lovely”, “I Get a Kick Out of You” e “Anything Goes” . Il musical resterà in scena fino al 17 ottobre. Per Sutton Foster, che dal 20 dicembre affiancherà Hugh Jackman in “The Music Man” a Broadway, si tratta di un debutto nel West End.

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2021 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432