Arianna ed Emiliano Geppetti a “Could We Start Again?”.

News

Scritto da: Redazione • 17 Dicembre 2020
Sei in:  / Home / News / Arianna ed Emiliano Geppetti a “Could We Start Again?”.

Arianna ed Emiliano Geppetti, due grandi protagonisti del teatro musicale italiano, parteciperanno al decimo appuntamento con “Could We Start Again?” in onda Lunedì 21 Dicembre alle ore 21. Saranno al centro di una puntata natalizia all’insegna dei musical disneyani, avendo entrambi fatto parte della grande produzione La Bella e la Bestia, ed essendo stata Arianna per molti anni volto italiano della Disney.
A presentare lo show ci saranno come di consueto il presentatore Andrea Celeghin, l’autore Franco Travaglio e il critico Roberto Mazzone, e non mancheranno aneddoti, ricordi, spunti comici, interviste, video, soprese e curiosità dal mondo del musical nazionale e internazionale.
Sarà anche l’occasione per festeggiare le prime dieci trasmissioni e augurare Buone Feste a tutti gli ascoltatori.
L’appuntamento è sulla pagina web della trasmissione  e sul sito ufficiale. 
#StartTheMusical

Could We Start Again è un web-show che dal 12 giugno 2020 affronta la difficile situazione del teatro mondiale in tempo di pandemia, coinvolgendo i più grandi artisti italiani. Le nove trasmissioni andate finora in onda hanno superato le 8000
visualizzazioni.
La carriera di Arianna inizia nel ‘90 in Italia a 14 anni come testimonial Disney e dal 2013 in poi si sviluppa anche negli Usa.
Nel 2019 pubblica “Bella vita” feat Shaggy colonna sonora dello spot della 3, nel 2018 pubblica “All for you” e nel 2017 pubblica “Mona Lisa smile“ feat WILL I AM leader dei Black eyed peas .
Nel 2016 canta alle presidenziali di Hillary Clinton con Michael Bolton, pubblica “Who did you love” con il rapper Flo Rida, debutta come protagonista in Usa nel musical “Murder Ballad “, si esibisce al Gala del Columbus Day a Ny ed e’ l’unica italiana a partecipare al progetto di David Guetta e yoko Ono per Unicef #foreverychild cantando virtualmente Imagine con John Lennon.
Nel 2015 esce con “Adesso o mai” feat Shaggy.
Nel 2012 pubblica “Sexy people” feat Pirbull (5a posizione dance chart Usa e 30 milioni di views )
Nel 2012 partecipa come special guest al tour Usa de “Il Volo”.
Nel 2007 pubblica il cd “A modo Mio”, nel 2009 diretta da Ennio Morricone incide l’inedito “Verso est” e canta al gala del Festival del cinema di Venezia.
Nel ’99 pubblica il cd “Arianna” dopo essere arrivata quarta a Sanremo.
Nel 2000 canta al Giubileo delle famiglie in presenza di Giovanni Paolo II, di 350.000 persone ed in mondovisione.
Dal ‘98 in poi è protagonista di musical e prosa :
Un mandarino per Teo, Il mago di Oz, Sogno di una notte di mezza estate, Pinocchio, Romeo e Giulietta, Masaniello, La bella e la bestia, Aggiungi un posto a tavola, Murder Ballad, etc.
É stata attrice fissa in “Cento vetrine”, show girl a “la Corrida” e conduttrice di Bau Boys su Italia 1.
Emiliano Geppetti nasce a Livorno il 7/6/1974 e muove i primi passi nel mondo della
musica all’inizio degli anni 90 in una rock band, suonando e cantando sia cover che pezzi originali.
Tra le sue esperienze teatrali:
Nella sua città, nel 2000 con la compagnia Spazio Teatro è il Dr. Orin Scrivello in “Little Shop of Horrors” (regia di Mark Eaton), poi con la compagnia Todo Modo Music All prende parte a varie produzioni come Jesus Christ Superstar e vari greatest hits su musical e cinema. Infine interpreta Frank n’ Furter in “The Rocky Horror Show”, una produzione dell’Associazione Nido del Cuculo, con la partecipazione e la regia di Paolo Ruffini.
Per due stagioni con la compagnia del Teatro Bellini di Napoli nel musical “Il ritratto di Dorian Gray” sotto la guida del maestro Tato Russo;
Con il Teatro delle Erbe di Milano, interpreta “Christmas Show” diretto da Maurizio Colombi.
Per due stagioni è Simone Zelota (cover Giuda) nell’allestimento italiano di “Jesus Christ Superstar” della Compagnia della Rancia, diretto da Fabrizio Angelini. Poi nel 2007, ancora con la Compagnia della Rancia, è Ernst Ludwig in “Cabaret”, al fianco di Michelle Hunziker. La regia è di Saverio Marconi;
Nel cast di “80 voglia di 80” di e con Paolo Ruffini, sotto la direzione di Fabrizio Angelini in collaborazione con Gianfranco Vergoni e in quello di “Welcome to the machine”, spettacolo sui Pink Floyd prodotto da Metropolis Lucca, scritto e diretto da Emiliano Galigani.
E’ uno dei banditi della banda di Macheath in The Beggar’s Opera (L’opera del
mendicante), del Teatro Comunale di Bologna, diretta da Lucio Dalla.
Nel 2009 è nel cast di “Pippi Calzelunghe”, una produzione del Teatro di Roma, per la regia di Fabrizio Angelini e la supervisione/collaborazione di Gigi Proietti.
Per 500 repliche è stato Lumiere nel cast italiano di “La Bella e la Bestia”, prodotto da Stage Entertainment Italia per la regia di Glenn Casale (regia associata di Federico Bellone) e le coreografie di John MacInnis; (sale più volte sul palco anche come Bestia).
E’ nel cast di “Frigoriferi”, testo di Mario Fratti, musiche di Luciano Di Giandomenico, regia di Stefano Genovese. “Tre cuori in affitto”, al fianco di Paolo Ruffini, Justine Mattera e Arianna, per la regia di Claudio Insegno.
Nel 2013 è stato Ciuchino nel cast italiano del musical “Shrek” (di LV spettacoli), ancora sotto la guida di Claudio Insegno e la direzione musicale di Dino Scuderi.
E’ nel cast di “Il cappello di paglia di Firenze”, e “Fantasmi a Roma”.
Per 3 stagioni in “Jesus Christ Superstar – XX anniversario” (tourneè Italia, Europa) al fianco di Ted Neeley, per la regia di Massimo Romeo Piparo, prima nel ruolo di Simone poi in quello di Pilato.
Ha interpretato Frate Lorenzo in “Romeo e Giulietta – Ama e Cambia il mondo”, per la regia di Giuliano Peparini, prodotto da David e Clemente Zard.
Ha vestito i panni di Capitan Uncino in “Peter Pan Forever”, spettacolo con le musiche di Edoardo Bennato, diretto da Maurizio Colombi.
Nell’ultima stagione è stato il Dott. Orin Scrivello nella nuova versione italiana de “La Piccola Bottega degli Orrori”, al fianco di Giampiero Ingrassia e Fabio Canino. Spettacolo prodotto dal Teatro Brancaccio di Roma con la regia di Piero Di Blasio.
Da anni è voce solista della band Gary Baldi Bros. (titoli disponibili su CD e stores digitali).
Autore e interprete del monologo “Quanto zucchero (nel caffè)?”, tra il teatro-canzone e il caffè concerto e di “Sezione G”, tributo a Giorgio Gaber.
Appare anche nelle edizioni: Jesus Christ Superstar (CD, Rancia, 2007), The Beggar’s Opera (DVD, Medusa home ent. 2008), La Bella e la Bestia (CD, Stage ent. 2010), Il ritratto di Dorian Gray (DVD, Fabbri ed. 2010).

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2021 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432