Christian Ginepro in “50 Sfumature” il musical

News

Scritto da: Redazione • 1 Novembre 2014
Sei in:  / Home / News / Christian Ginepro in “50 Sfumature” il musical

50 Sfumature – il Musical”, visto da oltre 400.000 persone tra New York, Canada, Francia, Germania, Olanda e dopo il clamoroso successo al Fringe Festival di Edimburgo, sbarca in Italia per la prima nazionale il 4 novembre al Teatro Nuovo di Milano, per la regia di Matteo Gastaldo, con la direzione musicale di Fabio Serri (le date del tour nella nostra rubrica "Spettacoli"). L’esilarante parodia teatrale direttamente ispirata al best seller di E. L. James giocando e rovesciando i temi scottanti del libro che ha incuriosito milioni di donne e di uomini in tutto il mondo ha ottenuto ovunque recensioni a quattro stelle oltre ad una produzione off- Broadway, attualmente in scena all’Elektra Theater NYC, ed anche in tour negli Stati Uniti d’America. Fantasie erotiche, sesso, tabù, fascino potere, i temi chiave del best seller che ha fatto il giro del mondo, nel musical vengono rovesciati e raccontati in chiave ironica e sarcastica, grazie al cast, composto da Christian Ginepro (foto a lato), Loretta Grace e Giovanna D’Angi, che interpreteranno dal vivo gli undici brani originali che hanno contribuito a rendere questo spettacolo un successo internazionale. “50 Sfumature – il Musical” racconta la storia di tre casalinghe di periferia – Bev, Carol e Pam – che creano un club di lettura saltuario e che, attraverso questa esperienza, vengono coinvolte dalle rocambolesche avventure di Anastasia Steele, una giovane studentessa universitaria alle prese con le sperimentazioni sessuali del vizioso Christian Grey. Le tre donne, attraverso questo libro, riscopriranno le loro immaginazioni più perverse. Il coinvolgimento e l’identificazione delle tre lettrici saranno tali da stimolare trasformazioni nella vita privata e nelle esperienze passionali con i propri mariti, ma non solo… il libro sarà soprattutto un espediente per evadere dalla routine e per accendere un nuovo dialogo con il proprio lato sessuale più profondo. "Il vizioso Christian Grey" è interpretato dal poliedrico Christian Ginepro, al quale abbiamo chiesto di parlarci di questa sua nuova esperienza nel teatro musicale: "Eh si… siamo a 10 Musical. Sono molto grato a tutti i registi e produttori che in questi 17 anni mi hanno dato la possibilità di interpretare ruoli così belli. Inclusi nell’occasione Matteo Gastaldo e Andrea Narsi: i due genitori di questo nuovo personaggio. Christian Grey è una situazione atipica per me perché questa volta siamo nel campo della parodia. Gli strati devono necessariamente essere tre: il primo più legato alla ricerca delle radici di un personaggio talmente segnato da un passato di abusi sessuali subiti da non conoscere altro modo di avvicinarsi agli altri se non attraverso il controllo e il potere carnale. Il secondo è il "giudizio sul personaggio" che un attore non dovrebbe mai avere ma che invece è necessario in caso di parodia. Il terzo è la follia che può essere utilizzata in spettacoli come questo. Il salto di stati d’animo che è la cosa che più mi diverte in Christian… Ginepro e Grey…".

D: Tra i personaggi che hai interpretato nei vari musical della tua carriera quali sono i due a cui ti senti più legato e perché.

R: "Mi vengono subito in mente l’Emcee di Saverio (Marconi n.d.r.) in Cabaret per la profondità e la stratificazione di livelli possibili interpretando un personaggio del genere (e poi perché mi ha permesso di perdere 8 chili) e sicuramente Jerry/Dafne di A Qualcuno Piace Caldo perché paradossalmente per me è stato come interpretare un ruolo da grande "commedia all’italiana" che ora non esiste più. Jerry viveva in bilico tra la paura di morire e la gioia di Vivere… Difficile trovare un ruolo scritto meglio".

D: Non solo teatro nella tua attività professionale, ma anche televisione e cinema. Dove potremo vederti a breve?

R:"Ora sono in onda su Raitre tutti i martedì con la serie satirica ‘Il Candidato’ con Filippo Timi e da gennaio gireremo altre 20 puntate di questa fortunata fiction. A Natale vi aspetto al cinema nel nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo ‘Il ricco, il povero e il maggiordomo’. E intanto proseguo imperterrito con il nostro progetto benefico ‘Famiglia Ginepro’ su Facebook dove insieme ad altri 260 amici stiamo donando in Italia, in Siria e in Africa 60 euro all’anno a testa: adozioni a distanza in Etiopia e Benin, medicinali ai bimbi profughi dalla guerra in Siria, sostegno alle famiglie italiane dei bambini malati terminali al Bambin Gesù e distribuzione di pasta alle famiglie iItaliane in difficoltà. Siamo 262 ma dobbiamo diventare 500: aspetto tutti su Facebook".

 

La locandina del musical

 

.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432