Come è nato il film su Mary Poppins

News

Scritto da: Redazione • 11 Dicembre 2013
Sei in:  / Home / News / Come è nato il film su Mary Poppins

Dietro alla storia della tata più famosa del mondo raccontata in musical da Walt Disney c’è una vera storia altrettanto interessante. Tanto interessante da essere ora raccontata in un film interpretato da due colonne della cinematografia internazionale come Tom Hanks ed Emma Thompson. Al rpimo è affidato il ruolo di Walt Disney, a lei quello della scrittrice  Pamela Lyndon Travers, "mamma" di Mary Poppins. Stiamo parlando di "Saving Mr.Banks", il film di John Lee Hancock ispirato alla storia della lunga lotta di Walt Disney per ottenere i diritti di sfruttamento del romanzo Mary Poppins . Una lotta durata quasi vent’anni e culminata poi nell’opera musicale che tutti, grandi e bambini, conoscono. Il film è ambientato fra l’America e l’Australia (patria di Travers) fra gli anni Quaranta e Sessanta: quando Walt Disney, già padre del cinema d’animazione, promette alle sue figlie di realizzare un lungometraggio che abbia come soggetto il loro romanzo preferito, non aveva idea della lotta decennale che queste parole avrebbero portato con sé. La beniamina delle due ragazze Disney è ovviamente Mary Poppins, ma la scrittrice Pamela Lyndon Travers è determinata a non permettere, mai e poi mai, una trasposizione sul grande schermo dei suoi romanzi, frutto di tanti anni di lavoro. Nel momento in cui i proventi dei libri cominciano a diminuire, la scrittrice sembra ammorbidirsi, ma la causa del suo rifiuto è un’altra: solo indagando nelle sue ataviche paure e scavando nella propria infanzia Walt Disney riuscirà a convincere Travers a collaborare per ottenere uno dei suoi lungometraggi più riusciti. Il film uscirà in Italia solo il 20 febbraio prossimo.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158