Daniela Pobega e Andrea Verzicco a “Could We Start Again?”

News

Scritto da: Redazione • 28 Maggio 2021
Sei in:  / Home / News / Daniela Pobega e Andrea Verzicco a “Could We Start Again?”

Ventunesima puntata Il prossimo Lunedì 31 Maggio alle ore 21 di Could We Start Again?, che ospiterà gli apprezzati artisti del teatro musicale Daniela Pobega e Andrea Verzicco.
Parleremo con loro dei tanti musical a cui hanno lavorato, tra cui El Rey León di Madrid, per cui Daniela ha creato il ruolo di Nala, il nuovissimo Cookies, che debutterà il prossimo 1 luglio al Summer Musical Festival di Bologna con le coreografie di Andrea, e Pinocchio Il grande musical, che li ha visti entrambi protagonisti nei ruoli della Fatina e del Grillo Parlante.
Il critico Roberto Mazzone ci presenterà i musical previsti prossimamente nei nostri teatri che hanno da poco riacquisito la possibilità di riaprire, e non mancheranno video, sorprese, rubriche, approfondimenti e l’intrigante intervista doppia.
Condurranno lo show il presentatore Andrea Celeghin e l’autore Franco Travaglio.
L’appuntamento per tutti gli appassionati è sulla pagina web della trasmissione, sul sito ufficiale e sulla pagina YouTube ufficiale. #StartTheMusical

Could We Start Again è un web-show che affronta la difficile situazione del teatro mondiale in tempo di pandemia, coinvolgendo i più grandi artisti italiani. Le undici trasmissioni andate finora in onda hanno superato le 15000 visualizzazioni.

Nata in Brasile e cresciuta a Trieste, Daniela Pobega è una cantante versatile che spazia fra più generi musicali.
Performer di musical internazionale, ha lavorato in Italia, Spagna ed Inghilterra.
È laureata al Dams con indirizzo teatrale, all’Università di Trieste e diplomata al Corso di Alta Formazione in Vocologia Artistica, diretto dal dott. Franco Fussi, all’Università di Bologna.
Inizia la sua carriera in Italia con “Pinocchio, il grande musical” con le musiche dei Pooh, nel ruolo di Fata Turchina, per poi proseguire con “La piccola bottega degli orrori”, “Jesus Christ Superstar” e “Flashdance” nel ruolo di Keisha, prima di trasferirsi in Spagna dove interpreterà, per 4 stagioni consecutive, Nala nell’Original Cast de “El Rey León” di Madrid, al Teatro Lope de Vega.
Ritornata in Italia interpreta Sarah in “Ragtime” al Teatro Comunale di Bologna e Giglio Tigrato in “Peter Pan” al Teatro Ciak di Milano.
Successivamente è Elizabeth, la leading singer in “Dirty Dancing, the Classic Story on Stage”, spettacolo per il quale verrà chiamata dai produttori inglesi ad interpretare lo stesso ruolo per il tour internazionale e UK, con importante tappa nel West End, al Phoenix Theatre di Londra.
Al Teatro Nuovo di Milano è Jane, protagonista femminile di “A Bronx Tale”.
Svolge anche attività di vocal coach, anche per la prima puntata di “Sanremo Young 2019”.
Su Rai 2 la sua prima partecipazione con il ruolo di Aisha nella fiction “Volevo fare la rockstar”.
È inoltre una dei concorrenti de “La Voz” 2020 (il “The Voice” spagnolo) ed entra nel team di Pablo López.

Andrea Verzicco, performer e coreografo, lavora come ballerino solista in diverse produzioni anche a livello internazionale: “Lumierè” (Opera di Bucarest) “Il Fantasma di Canterville”, Teatro Litta di Milano; “La Vedova allegra”,Teatro Comunale di Bologna, “Sansone e Dalila”, Teatro Euskalduna di Bilbao; “Andrea Chenier”,Teatro
alla Scala di Milano, Teatro con cui collabora anche per il “Il Barbiere di Siviglia” “I racconti di Hoffman”e “La dama di picche”.
Nell’ambito televisivo, Andrea si fa conoscere, sia come ballerino che come coreografo nelle trasmissioni “Ci vediamo in TV”;“Notte mediterranea”,special per Rai2 “Una città per sognare”; ballerino e assistente coreografo nello speciale “Grazie Alberto”. “Dali’s Follies” e “Tristan et Isotte” prodotti da Pierre Cardin a Parigi.
Nel 2000 arriva la prima opportunità di lavorare nel mondo del Musical, una dimensione che fin dall’inizio Andrea sentiva che sarebbe stata la più congeniale . Viene scritturato per “Dance!”, in cui ricopre anche il ruolo di dance captain. La collaborazione con la Compagnia della Rancia è appena iniziata, ma continuerà per altri fortunati anni: 2000/2001 è Caleb in “7 spose per 7 fratelli” e nel 2002 interpreta Padre Armido in “Bulli e Pupe”. Nel 2003 è in “Pinocchio” nel ruolo del Grillo Parlante ricopre lo stesso ruolo nelle successive edizioni toccando città come Seoul in Korea e New York City. Nel 2007 è in “Sweet Charity”. E’ Paolo nel Musical “3 metri sopra il cielo”. L’anno successivo lo vede come Direttore Artistico del videoclip di “Volare”, reinterpretata da Silvia Di Stefano. Torna nella Compagnia della Rancia nel 2009 come dancecaptain e narratore della versione italiana di “Cats” nel ruolo di Munkostrap, che gli vale il premio “Miglior Performer 2010/2011” . Poco dopo gli australiani A. Scott e S. Phillips lo scritturano nel ruolo di Miss Understanding per la versione italiana di “Priscilla – La Regina del Deserto”. Parallelamente a questi grandi successi, Andrea è nel team creativo di “Sindrome da Musical” con Manuel Frattini.
Grazie alle tante collaborazioni con professionisti del settore e dopo aver scoperto la propensione alla coreografia e alla direzione artistica, Andrea ha l’opportunità di portare una sua creazione per la fashion week di Parigi al Carrousel du Louvre, diventa il coreografo dello spettacolo “FLOVOURS OF ITALY” creato per il varo della nuova nave di Costa Crociere “COSTA DIADEMA”. E’ nel cast di “Sarà Perché Ti Amo” di Alfonso Lambo e ne realizza anche le coreografie. E’ nel cast di Robin Hood nelle vesti di ser Snake. Da qualche anno collabora con S.Zafferini per la realizzazione delle coreografie di importanti eventi nazionali. Il 2019 lo vede nei panni di interprete e coreografo dello spettacolo LIFE IS MUSICAL e nel progetto benefico IYALYBARES.

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2021 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432