Dee Dee Bridgewater è Lady Day

News

Scritto da: Redazione • 21 Settembre 2013
Sei in:  / Home / News / Dee Dee Bridgewater è Lady Day

 

I meno giovani ricorderanno la cantante Dee Dee Bridgewater, ospite più volte al Festival di Sanremo. Nel 1990 le fu affidata la versione in inglese di "Uomini soli" dei Pooh, che vinse quella edizione (vedi video più sotto) e, l’anno successivo, quella di "Perché lo fai" di Marco Masini, che si piazzò al terzo posto. Due anni prima era stata sul palco dell’Ariston in qualità di superospite in un duetto con Ray Charles. Ora è in scena in una produzione off-Broadway del musical "Lady Day", che racconta la vita e la carriera di Billie Holiday. Non è un debutto in musical per lei, che negli anni settanta vinse il Tony Award come migliore attrice protagonista di "The Wiz". Scritto e diretto da Stephen Stahl, Lady Day vede in scena la grande interprete al fianco di David Ayers e Rafael Poueriet con un quartetto di musicisti. Lo show contiene 25 canzoni della Holiday, tra cui “Good Morning Heartache”, “Don’t Explain”, “A Foggy Day (In London Town)”, “Strange Fruit”, “My Man”, “God Bless the Child”, “Mean to Me” e “Them There Eyes”.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158