Don Silvestro festeggia 40 anni dal debutto

News

Scritto da: Redazione • 5 Novembre 2014
Sei in:  / Home / News / Don Silvestro festeggia 40 anni dal debutto

 

Dopo il grande successo della stagione 2013-2014, la Compagnia dell’Alba, in co-produzione con il Teatro Stabile d’Abruzzo, porta nuovamente in scena la commedia musicale italiana più famosa al mondo, "Aggiungi un posto a tavola", scritta da Garinei e Giovannini con Iaia Fiastri nel 1974, con le musiche di Armando Trovajoli, attraverso una tournée che partirà dalla metà di novembre 2014 e, fino a febbraio 2015, toccherà importanti città italiane tra cui: Genova (Teatro Politeama) dal 21 al 23 novembre, Torino (Teatro Alfieri) dal 25 al 30 novembre, Roma (Auditorium Conciliazione) dal 2 all’8 dicembre, Mestre (Teatro Toniolo) dal 26 al 28 dicembre, Imola (Imola Teatro) dal 31 dicembre al 6 gennaio, Bologna (Teatro Duse) dal 16 al 18 gennaio, Trieste (Teatro Rossetti) dal 5 all’8 febbraio. Quest’anno si festeggia inoltre una ricorrenza molto importante: i 40 anni dal debutto. La commedia debuttò infatti per la prima volta al teatro Sistina di Roma l’8 dicembre 1974, con Johnny Dorelli nel ruolo di Don Silvestro, Paolo Panelli nel ruolo del Sindaco, Bice Valori nel ruolo di Consolazione. La settimana di repliche romane, dal 2 all’8 dicembre 2014 presso l’Auditorium Conciliazione, sarà il centro dei festeggiamenti. Vedrà infatti la partecipazione straordinaria di Enzo Garinei nel ruolo del Sindaco Crispino, e si aprirà il 2 dicembre con un grande evento organizzato dall’Accademia dello Spettacolo dove sarà inaugurata la Mostra «C’era una volta… anzi c’è – I 40 ANNI DI AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA», ideata e curata da Alessandro Caria e realizzata grazie all’apporto di Giorgio Trabattoni e la Compagnia S.G. Bosco 1982. La nuova edizione della commedia, proposta dalla Compagnia dell’Alba, è la prima edizione professionale autorizzata da autori ed eredi dopo le cinque precedenti di esclusiva del Teatro Sistina di Roma. La Compagnia ha ottenuto i diritti di rappresentazione, con entusiasmo da parte degli autori e degli eredi, grazie anche a un’apposita audizione superata dagli interpreti alla presenza del M° Armando Trovajoli, prima della sua scomparsa. Lo spettacolo – diretto da Fabrizio Angelini, con Gabriele de Guglielmo nella parte principale di Don Silvestro, la presenza dello stesso Angelini e di Simona Patitucci nel ruolo di Consolazione, la partecipazione straordinaria di Enzo Garinei nelle date di Roma e un cast di brillanti performer che cantano esclusivamente dal vivo (cori compresi) – farà rivivere l’indimenticabile avventura di Don Silvestro, di Clementina, del sindaco Crispino, di Toto e di Consolazione. Un’edizione fedele all’originale degli anni Settanta, nella regia e nelle coreografie, semplicemente ridimensionata nella costruzione scenica.

 

Una foto di scena

 

Fabrizio Angelini

Il regista e coreografo Fabrizio Angelini (foto Vincenzo Fedecostante)

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2021 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432