E’ morta June Havoc: ispirò il musical “Gypsy”

News

Scritto da: Redazione • 30 Marzo 2010
Sei in:  / Home / News / E’ morta June Havoc: ispirò il musical “Gypsy”

L’attrice canadese June Havoc, star di numerosi film degli anni Quaranta, è morta per cause naturali nella sua casa di Stamford, nel Connecticut. Aveva 97 anni. Tra i suoi film figurano ‘La citta’ della polvere’ (1942), ‘Mia sorella Evelina’ (1942), ‘Non c’e’ tempo per l’amore’ (1943), ‘ Vecchia San Francisco’ (1943), ‘Barriera invisibile’ (1947), ‘Il sipario di ferro’ (1948) e ‘La prigioniera n. 27’ (1949). La Havoc ha continuato a recitare a Hollywood fino al 1959, per dedicarsi poi a brevi apparizioni televisive. Il suo debutto avvenne sui palcoscenici di Broadway, dove interpretò, fra l’altro, il musical "Pal Joey". Alla sua vita e soprattutto a quella della sorella Rose Louise, che fu definita negli anni trenta la Regina dello Spogliarello, si ispirarono gli autori del musical "Gypsy", Jule Styne, Stephen Sondheim e Arthur Laurents. Alla Havoc non piacque affatto come fu rappresentata nel musical, ma non si oppose alla messa in scena per amore della sorella. 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158