E’ morto l’attore Giorgio Ariani

News

Scritto da: Redazione • 6 Marzo 2016
Sei in:  / Home / News / E’ morto l’attore Giorgio Ariani

E’ morto la mattina del 5 marzo all’ospedale di Empoli Giorgio Ariani, attore e comico toscano, volto notissimo della tv degli anni Ottanta e Novanta. Ariani soffriva da un paio di anni di una grave malattia ed era da giorni ricoverato. Ariani era apprezzatissimo per le sue gag che gli fecero raggiungere la notorietà televisiva. Pur essendo nato a Ferrara, si è sempre considerato fiorentino e nelle sue manifestazioni artistiche non ha mai nascosto la sua toscanità. Doppiatore di Oliver Hardy, ha prestato la sua voce al personaggio di Ollio, insieme a Enzo Garinei (Stanlio), in una trentina di film tra cui “Allegri vagabondi” e “Allegri gemelli”, ha interpretato Ollio anche in alcuni spettacoli teatrali e in tv nel corso del programma per bambini e ragazzi "Magic". Diventò famoso in tutta Italia interpretando i film di Pierino ed era riconoscibile al grande pubblico per la sua foltissima capigliatura, oltre che per la sua mole. Cominciò la sua carriera televisiva come doppiatore nel 1972 col programma di Rai Uno “Gulp! I fumetti in TV”: sua era la voce del giapponesino Ten (dice il saggio..) nella serie Nick Carter per poi far parte dei varietà “L’altra domenica” di Arbore del 1976.(Fonte: Il Tirreno).Nel 1987 prese parte in teatro alla commedia musicale "Una zingara m’ha detto" di Enrico Vaime prodotta da Garrirei & Giovannini con Gino Bramieri, che ebbe un grande successo e che fu riproposta per tre anni.  

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158