E’ morto Luigi De Filippo

News

Scritto da: Redazione • 31 Marzo 2018
Sei in:  / Home / News / E’ morto Luigi De Filippo

È morto Luigi De Filippo. Aveva 87 anni. Attore, regista e commediografo, figlio di Peppino De Filippo e nipote di Eduardo, ultimo erede della storica dinastia, era nato a Napoli il 10 agosto 1930. Fino a metà gennaio era stato in scena, con "Natale in casa Cupiello" di suo zio Eduardo, al teatro Parioli di Roma, di cui era direttore artistico. Nato a Napoli il 10 agosto 1930, debutta a 21 anni nella compagnia paterna. Uomo affabile e di bell’aspetto, negli anni Sessanta appare in qualche film della commedia italiana. Nel 1978 è protagonista dello sceneggiato "Storie della camorra" e nel 1987 interpreta il giudice Venturi nella ficion tv "La piovra 3". Ma quella per il teatro è diventata negli anni una passione esclusiva.Nel 1978 lascia la compagnia paterna per fondarne una propria; oltre a recitare le commedie del padre Peppino e dello zio Eduardo e a scriverne di sue, porta in scena anche autori classici come Gogol, Moliére, Pirandello. Il 28 giugno 2011 succede a Maurizio Costanzo nella direzione artistica del Parioli" di Roma che cambia così il nome in Teatro Parioli-Peppino De Filippo. (Fonte: repubblica.it). Nel 1958 è tra gli interpreti del film musicale "Lazzarella", con la regia di Carlo Ludovico Bragagla, e nel 1967 del film commedia musicale "Soldati e Capelloni" di Ettore Maria Fizzarotti.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158