ESCLUSIVO: Federico Bellone dirige 2 musical!

News

Scritto da: Redazione • 6 Aprile 2012
Sei in:  / Home / News / ESCLUSIVO: Federico Bellone dirige 2 musical!

Federico Bellone, il più giovane regista italiano di musical (ha infatti diretto e prodotto il suo primo spettacolo per il mercato professionale, “Annie“, a 21 anni, e poi, tra gli altri, la nuova edizione di “Grease” con la Compagnia della Rancia a 24, ed è diventato a 27 anni Direttore Artistico di Stage Entertainment Italia, con cui ha firmato la regia di “Flashdance” e le regie associate di “Disney – La bella e la bestia” e “Sister Act“) esce, almeno per il momento, da Stage, e dirige due nuovi spettacoli. Si tratta di “Titanic il musical” e del nuovo allestimento di “A qualcuno piace caldo“. Lo abbiamo intervistato in esclusiva per voi.

Come è avvenuto il passaggio da Stage a “Titanic – Il Musical” e “A qualcuno piace caldo”?
Da una parte, importando Stage spettacoli dall’estero (l’aver diretto “Flashdance” è stata infatti una rarissima eccezione. Prima di quel momento non avevano praticamente permesso a nessuno che non fosse un anglosassone o un olandese di dirigere uno spettacolo), iniziava a essere un po’ limitante per me il non potermi più dedicare alla regia di uno mio spettacolo dall’inizio alla fine; dall’altra, dopo la decisione di non utilizzare il Teatro Brancaccio, la mia figura di Direttore Artistico sarebbe diventata abbastanza superflua (infatti in nessun paese  esiste in Stage la figura del Direttore Artistico, tranne che in Olanda e in Germania, dove il numero di spettacoli supera la decina all’anno). Quindi abbiamo trovato molto serenamente un accordo grazie al quale potrò dedicarmi di nuovo alla regia completa di questi due nuovi allestimenti. Inoltre non è assolutamente escluso che presto lavoreremo di nuovo insieme ad un altro spettacolo. Siamo rimasti in ottimi rapporti.

Ci parli brevemente dei suoi nuovi progetti.
Titanic” è un nuovo spettacolo su cui lavoro da più di 15 anni, addirittura da prima che uscisse l’omonimo film campione di incassi, e ora che è il centenario bisognava proprio portarlo in scena. Spero che la versione teatrale possa stupire e emozionare così come ha fatto il film. E’ una leggenda… ora anche tristemente di attualità, purtroppo. “A qualcuno piace caldo“, invece, musical esilarante che come tutti sanno è stato diretto per la prima volta in Italia da Saverio Marconi, il mio secondo papà a cui devo tutto, sarà presentato con un nuovissimo allestimento, e con un cast di star dello spettacolo italiano e del musical, che però non posso ancora rivelare… :-). Infine a giugno andrò a New York per un possibile progetto… speriamo…

Chi prenderà ora il suo posto a Stage Entertainment?
Come Direttore Artistico nessuno, appunto. Il casting ora è affidato alla bravissima Chiara Noschese, che già per “Sister Act” ha fatto un lavoro straordinario; mentre Chiara Vecchi e Simone Manfredini cureranno l’ultimo mese di recite, sempre di “Sister Act”, dal punto di vista artistico. Matteo Forte, il nuovo amministratore delegato, e Federica Salmerigo e Jan Verveer, produttori esecutivi, hanno organizzato il passaggio in maniera impeccabile. Personalmente credo che l’azienda sia assolutamente migliorata nella sua gestione.

Effettivamente il direttore musicale Simone Manfredini, l’interprete e responsabile artistico Chiara Vecchi, e molti altri, come i traduttori Franco Travaglio, Stefano D’Orazio e la traduttrice e interprete Alice Mistroni , avevano collaborato con lei anche prima dell’avvento di Stage. La seguiranno anche in queste nuove avventure?
Chi lo sa…? Forse mi aiuteranno, ma non sono sicuro che ne avranno il tempo. Quelle che ha nominato sono tutte persone che per me rappresentano il top, nelle loro rispettive categorie,del musical italiano.

Un sogno nel cassetto?
Dirigere “Newsies”  (Strilloni), che ora è appena diventato un musical ed ha debuttato a Broadway, e che io avevo già allestito nella mia scuola tanti anni fa.

Grazie di aver risposto alle nostre domande e un grande in bocca al lupo per i suoi progetti futuri.

 

Federico Bellone a New York davanti al celebre "Ed Sullivan Theatre" che ospita il programma tv "Late Show con David Letterman"

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158