“Ghost” in musical arriva a Roma

News

Scritto da: Redazione • 19 Gennaio 2014
Sei in:  / Home / News / “Ghost” in musical arriva a Roma

Dopo tre mesi di tenitura milanese e un passaggio a Torino, il musical "Ghost", prodotto da MAS E Poltronissima, arriva a Roma. Sarà infatti al Teatro Brancaccio dal 22 gennaio al 9 febbraio. Ghost è una storia senza tempo sulla forza del vero amore; dell’amore forte, assoluto ed eterno che trascende ogni ragione e logica. Una sera rientrando a casa, una coppia di giovani fidanzati, Sam Wheat e Molly Jensen, vengono rapinati;  la situazione purtroppo degenera e nello scontro Sam viene assassinato. Lo spirito di Sam tuttavia rimane sospeso in un limbo tra questo mondo e l’aldilà e il suo fantasma è determinato a rimanere accanto a Molly per metterla in guardia dal pericolo a cui sta andando incontro. Con l’aiuto di un’eccentrica sensitiva, Oda Mae Brown, Sam cercherà – con non poche difficoltà – di comunicare con Molly convincendola a credere nella sua effettiva presenza, con l’intenzione di salvarla e proteggerla dai piani meschini del collega Carl Bruner. "Ghost Il Musical" è tratto dall’omonimo film della Paramount Pictures "Ghost", un indimenticabile successo del 1990 che in Inghilterra è ancora oggi tra le pellicole con il più alto incasso in assoluto. Nella memoria di tutti rimangono la travolgente simpatia di Whoopi Goldberg, e la storia d’amore tra Patrick Swayze e Demi Moore nella celebre scena con il vaso d’argilla sulle meravigliose note di Unchained Melody cantata da The Righteous Brothers. E’  il Premio Oscar Bruce Joel Rubin che nel 2010 decide di adattare il copione originale del suo successo cinematografico per la versione teatrale, avvalendosi, tra gli altri, della collaborazione di artisti del calibro di Dave Stewart (Eurythmics) e Glen Ballard per la realizzazione di musiche e liriche. Lo spettacolo debutta a Londra a luglio 2011 e a Broadway nel marzo 2012, mentre nel 2013 vengono realizzate le versioni tour in Inghilterra e negli Stati Uniti. In Italia, dopo oltre tre mesi di lavoro e 1500 candidature raccolte, la ricerca del cast si è conclusa con la scelta di Salvatore Palombi (Dance!) per interpretare il personaggio di Sam, Ilaria Deangelis (Notre Dame De Paris) per il ruolo di Molly, Loretta Grace (Sister Act) per quello di Oda Mae Brown (una interpretazione che conquista il pubblico fin dalla prima entrata in scena) e Cristian Ruiz (Grease, Happy Days, La Cage Aux Folles, Alta Società, ecc.) per il personaggio di Carl. Con loro sul palco Barbara Alesse, Riccardo Ballerini, Antonio Caggianelli, Samuele Cavallo, Mekdes Cortili, Vera Dragone, Francesca Gemma, Antonio Grandi, Diana Lecchi, Luca Magnoni, Dania Mansi, Sara Marinaccio, Dapheny Oosterwolde, Davide Paciolla, Diego Savastano (anche aiuto regista), Nicola Trazzi e Sebastiano Vinci.  Le musiche di Dave Stewart e Glen Ballard saranno suonate da un’orchestra dal vivo diretta dal M° Fabio Serri. La regia è di Stefano Genovese (Avenue Q, Gypsy), scene e costumi di Matteo Piedi, il disegno luci di Valerio Tiberi. Traduzione Liriche e Direzione Musicale sono di Fabio Serri, le coreografie di Thomas Signorelli.
 

Una foto di scena

 

Foto © Gianluigi Di Napoli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158