Gli Oblivion a Villa Doria Pamphilj di Roma

News

Scritto da: Redazione • 5 Luglio 2010
Sei in:  / Home / News / Gli Oblivion a Villa Doria Pamphilj di Roma

Il 18 luglio per “I Concerti nel Parco” a Villa Doria Pamphilj nell’ambito dell’Estate Romana 2010  andrà in scena uno spettacolo che ben rappresenta le nuove tendenze nell’ambito del teatro comico musicale: “Oblivion Show” con la regia di Gioele Dix, scritto, diretto e interpretato dagli Oblivion, gruppo di cabaret musicale assolutamente unico, lanciati dal popolo del web più di un anno fa e già diventati fenomeno nazionale. Gli Oblivion sono il fenomeno web del momento: si va dagli oltre 6.000 fans su Facebook, alle 970.000 visualizzazioni del video che li ha resi oggetti di culto tra il giovane popolo della rete: “I Promessi sposi in dieci minuti”. Da fenomeno web si sono poi trasformati in una solida macchina teatrale, ottenendo, anche in versione live, un incredibile riscontro di pubblico con spettacoli su base quasi quotidiana. Si rifanno come stile al Quartetto Cetra, ma spaziano confrontandosi con più stili, con gusto dissacrante ed ironia musicale, pescando a piene mani dall’attualità per confezionare i contenuti del loro spettacolo.  A Roma, per “I Concerti nel Parco”, presenteranno appunto Oblivion Show, lo spettacolo con cui si sono consacrati incredibile oggetto di cult a livello nazionale, arricchito da alcune novità presentate in esclusiva ed in prima assoluta. Gli Oblivion hanno dimostrato che il pubblico di internet si può portare in massa a teatro e, grazie al successo del loro primo tour invernale, hanno conquistato una nuova fascia di spettatori che, affezionata alle sonorità un po’ demodé che il gruppo propone, apprezza anche la loro precisione scenica e l’ammirevole tecnica canora. Gli Oblivion utilizzano almeno un secolo di materiale musicale italiano servendosi delle canzoni come di un alfabeto privato, per montare, intrecciare, deformare, riciclare in modo da costruire uno scintillante palinsesto canoro, al tempo stesso omaggio ai grandi e sberleffo ai meno grandi, in cui si raggiunge un miracoloso equilibrio tra citazione e creatività, tra umorismo e commozione. Vi ricordiamo che il gruppo è formato da artisti italiani che hanno lavorato in numerosi musical: Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli.
 

Gli Oblivion (Foto Piero Casadei)

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158