“Heartquake: vite che cambiano” a Firenze

News

Scritto da: Redazione • 6 maggio 2013
Sei in:  / Home / News / “Heartquake: vite che cambiano” a Firenze

"Heartquake: vite che cambiano" è un musical organizzato dall’Associazione Musicale Gospel Soul di Carpi  (Mo), città emiliana colpita dal sisma dello scorso maggio. Questo spettacolo è nato dalla necessità di rielaborare tutto quello che è successo e provare attraverso l’arte a "guarire" le tante ferite che il terremoto ha provocato dentro la popolazione. Un gioco di parole, quello racchiuso nel titolo, che ben sintetizza lo spirito dello spettacolo: dar voce a quella scossa del cuore che ha cambiato la vita di tante persone. Il musical intende raccontare il terremoto che ha colpito a più riprese l’Emilia a partire dal 20 maggio scorso, la paura e il crollo delle sicurezze della gente, perchè il terremoto ha scosso non solo la terra ma anche e soprattutto la vita, cambiando prospettive e priorità.  Si intrecciano le storie di diversi personaggi che si trovano a condividere un campo tendato autonomo dopo il terremoto che ha reso le loro case inagibili. Il tutto raccontato con lo spirito che contraddistingue gli emiliani e quindi non perdendo mai di vista la speranza di poter ricominciare. Speranza espressa in pieno dalle canzoni gospel interpretate dal Gospel Soul e dai protagonisti del musical. Uno spettacolo intenso, emozionante in cui la prosa si mescola con la musica e la danza, per esprimere appieno come da una tragedia ci si può rialzare insieme. Il musical, scritto e diretto da Grazia Gamberini, dopo il debutto al Teatro Asioli di Correggio (RE) con due serate sold out, andrà in scena sabato 11 maggio alle 21.00 al Teatro Puccini di Firenze e vedrà la partecipazione, tra gli altri,  di Fabrizio Voghera e Will W. Roberson. Lo spettacolo ha ottenuto il patrocinio oltre che dell’Unione dei Comuni Modenesi dell’Area Nord (quelli più colpiti dal sisma) anche del Comune di Firenze e della Confederezione Nazionale Misericordie d’Italia. Ogni replica del musical sarà devoluta a un diverso progetto di ricostruzione. Il ricavato andrà a favore dei lavori di recupero e messa in sicurezza dell’Oratorio Eden di Carpi (Mo), un edificio che ospita al suo interno diverse attività, non solo l’oratorio ma anche un dopo-scuola rivolto a bambini con difficoltà e disturbi specifici dell’apprendimento, una società sportiva, il gruppo Scout, una scuola privata e altre iniziative.

 

.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158