“I segni del cuore” diventa musical

News

Scritto da: Redazione • 25 Marzo 2022
Sei in:  / Home / News / “I segni del cuore” diventa musical

Il film del 2021 di  Sian  Heder “CODA“, noto in Italia con il titolo “I segni del cuore” e candidato all’Oscar 2022 come miglior film, sta per essere portato sul palcoscenico come musical. Vendôme Pictures e Pathé Films con il Deaf West Theatre stanno collaborando al progetto, di cui ancora non si conoscono dettagli sul team creativo. CODA segue Ruby, 17 anni, che è l’unica udente di una famiglia di non udenti, un CODA (Child Of Deaf Adult cioè figlio di non udenti). La sua vita ruota attorno al ruolo di interprete per i suoi genitori e al lavoro sul peschereccio di famiglia in difficoltà con suo padre e suo fratello maggiore, prima di frequentare ogni giorno la scuola. Quando Ruby si unisce al club corale del suo liceo, scopre il dono del canto e presto si ritrova attratta dal suo compagno di duetto Miles.
Il film, presentato su su Apple+ ed ora disponibile anche su SKY, è interpretato da Emilia Jones, Marlee Matlin, Troy Kotsur , Daniel Durant ed Eugenio Derbez. Il film ha ottenuto tre nomination all’Oscar: miglior film come già detto, miglior sceneggiatura non originale (il film è un remake di un film francese) e miglior attore non protagonista (Troy Kotsur per il ruolo del padre). Nominato film dell’anno agli AFI Awards, il film è entrato nella storia come il primo cast prevalentemente non udente a vincere il premio dell’ensemble ai SAG Awards. Kotsur è anche entrato nei libri di storia come il primo attore sordo a vincere il premio come miglior attore non protagonista ai SAG, BAFTA e Critics Choice Awards.

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2022 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432