Il Massimini a Flavio Gismondi

News

Scritto da: Redazione • 26 Ottobre 2021
Sei in:  / Home / News / Il Massimini a Flavio Gismondi

Il Premio Massimini 2021 verrà consegnato questa sera a Trieste , al Politeama Rossetti, – al termine del musical “Piccole Donne” – a Flavio Gismondi.
Flavio Gismondi inizia da giovanissimo la sua carriera nel mondo del teatro, ma è la musica ad attrarlo particolarmente. Infatti mostra già da bambino una spiccata attitudine per il genere, dedicandosi allo studio del violino, per poi proseguire con il pianoforte al Conservatorio Santa Cecilia di Roma.
La sua notorietà esplode nel 2007 quando interpreta Romeo nell’Opera Popolare “Giulietta e Romeo” di Riccardo Cocciante e Pasquale Panella. Seguirà la sua partecipazione come coprotagonista ne “Il mondo di Patty – Il musical più bello” nel ruolo di Matias Beltràn. In produzioni straniere calca le scene spagnole in “Patito Feo”, versione originale di “Il mondo di Patty”. E siamo nel 2010: da qui in poi non si contano le numerose partecipazioni nei maggiori titoli del mercato italiano ed europeo, sia nel musical che in teatro, cinema e televisione.
Nel 2011 è in teatro nella commedia “Mumy – Bamboccioni allo sbaraglio” per la regia di Renato Capitani, sarà quindi Moritz nella prima produzione italiana di “Spring Awakening” .
Partecipa alla soap televisiva “Un posto al sole” nel ruolo di Gianluca Palladini. Al cinema replica con “Il mondo di Patty – Il musical più bello”. Ma è anche Aladin, con la Compagnia del Musical, partecipa alla Macbeth Musical Tragedy, ad “American Bar” di Federico Bellone, che poi lo dirige anche nel ruolo da protagonista nel musical Disney “Newsies”. E’ in “Jersey Boys” nel ruolo di Bob Gaudio, nella produzione italiana e francese. Sarà poi Billy nella produzione spagnola di “Dirty Dancing” e Artie in “Sunset Boulevard”, Jimmy in “Flashdance”, con la regia di Chiara Noschese, e ancora Galileo Figaro nell’edizione olandese di “We Will Rock You” di Massimo Romeo Piparo. Al cinema ritorna con Christian De Sica in “Amici come prima”. Numerose le partecipazione televisive, i premi e riconoscimenti. Una carriera che a poco più di trent’anni d’età è di per sé esaustiva di una professionalità e qualità artistica che ha garantito il successo ottenuto da Gismondi in un tempo molto limitato.
Ed è proprio in virtù delle sue indubbie qualità canore ed attoriali, assegnategli da pubblico e critica, che l’Associazione Internazionale dell’Operetta FVG ha deciso di consegnare a Flavio Gismondi il 18° Premio Nazionale Sandro Massimini, con l’augurio di portare ancora a vette di grande qualità e successo il Musical in Italia e all’estero.
Nelle precedenti edizioni il riconoscimento è andato a Manuel Frattini (1997), Gianluca Guidi (1998), Giampiero Ingrassia (1999), Antonello Angiolillo (2000), Michel Altieri (2001), Graziano Galatone (2003), Christian Ginepro (2004), Davide Calabrese (2005), Edoardo Luttazzi (2006), Filippo Strocchi (2007), Massimiliano Pironti (2008), Riccardo Simone Berdini (2010), Simone Leonardi (2011), Mirko Ranù (2012) e Luca Giacomelli Ferrarini (2014), assegnato ma non consegnato nel 2016 e a Gianluca Sticotti (2018).

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2021 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432