Il musical da Monteverdi a Lloyd Webber

News

Scritto da: Redazione • 3 Novembre 2016
Sei in:  / Home / News / Il musical da Monteverdi a Lloyd Webber

 

La Dual Band propone una rassegna di concerti-racconto che condurrà il pubblico alla scoperta del fil rouge che unisce alcuni grandissimi compositori di melodrammi. Con Mario Borciani (foto sopra con Beniamino Borciani), direttore musicale della compagnia, si esploreranno i nessi e le parentele tra alcuni dei più grandi musicisti europei, dal Rinascimento ai nostri giorni. Si comincia con Il Musical da Monteverdi a Lloyd Webber, breve ciclo diviso in due appuntamenti- il 13 novembre (I parte) e 4 dicembre (II parte) -: sarà un affascinante viaggio che attraverserà i secoli cucendo una sottile trama tra compositori, musica, parola e psicologia. Perché, improvvisamente o quasi, al sorgere dell’epoca moderna, si è sentita la necessità che i personaggi teatrali si esprimessero cantando invece che parlando? E cosa accomuna la psicologia dei personaggi nella musica di Monteverdi, Mozart, Puccini e Lloyd Webber? La Dual Band cerca di dare una sua risposta, con esempi eseguiti dal vivo. Si tratta di un percorso cronologico e in parte analogico che va a indagare alcune scene teatrali di Monteverdi, Mozart, Verdi, Puccini, Brecht e del musical anglo-americano, rilette dalla Dual Band. Lorenzo Bonomi, Beniamino Borciani, Benedetta Borciani e Lucrezia Piazzolla affiancheranno Mario Borciani e illustreranno i personaggi del recitar cantando e i legami sotterranei che collegano poetiche e mondi apparentemente lontanissimi, ma uniti dall’eterna capacità dell’arte di entrare nell’animo umano.

 

Il musical da Monteverdi a Lloyd Webber

domenica 13 novembre (I parte), domenica 4 dicembre (II parte)

Ore 16.30 (segue aperitivo)

presso il Cielo sotto Milano

Viale Molise, stazione ferroviaria del Passante di Porta Vittoria (Milano)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158