Le scatenate suore di Nunsense

News

Scritto da: Redazione • 30 Marzo 2007
Sei in:  / Home / News / Le scatenate suore di Nunsense

IN ARRIVO A MILANO


Arriva a Milano il prossimo 10 marzo al Teatro San Babila “Nunsense”, il musical scritto da Dan Goggin, precursore di fenomeni cinematografici e televisivi come “Sister Act” e “Un ciclone in famiglia”. Lo spettacolo, il cui titolo è un evidente gioco di parole tra “nonsense” e “nun” (il sottotitolo italiano è proprio “il

musical delle suore”!) racconta la vicenda gustosamente surreale di cinque scatenate suore. Nel convento delle Piccole Sorelle del Certosino Zelo, Suor Giulia è addetta alle cucine e, per un assurdo e involontario incidente, la zuppa che prepara per 52 suore è inesorabilmente velenosa! Le poche suore rimaste in convento devono provvedere alla cerimonia funebre ma i costi sono così alti! Organizzano allora una raccolta di fondi che ha un grande successo… Sfortunatamente la Madre Superiora non è forte in matematica e, sbagliando i calcoli, pensando di avere più soldi del necessario, acquista anche un videoproiettore per il convento. Ma ahimè, subito dopo, realizza di avere il denaro sufficiente per dare l’estremo saluto soltanto a 48 sorelle. La soluzione è mettere in scena uno spettacolo di beneficenza, con protagoniste le suore stesse, per poter dare degna sepoltura anche alle ultime quattro sorelle… messe nel frattempo nel congelatore del Convento… Dopo questo “assurdo” e ironico antefatto va in scena lo spettacolo delle suore, che è quello a cui appunto il pubblico assisterà. Il gioco del teatro nel teatro, prende dunque forma tra suore che vogliono ballare sulle punte, suore che non vogliono fare le sostitute, suore stregate dalla magia dei riflettori, suore imitatrici, filmati realizzati “in casa”, numeri di tip-tap e reminiscenze, a cui si mescolano continui colpi di scena che portano suore e pubblico alternativamente dentro e fuori lo show, anche per l’incombente arrivo dell’Ispettore dell’Ufficio d’Igiene, che richiede “l’apertura” del congelatore. Le cinque suore protagoniste rivelano le loro personalità perfettamente inserite nella realtà di oggi, con i loro pregi ma anche le loro umane debolezze, così come le loro rivalità di “artiste per un giorno” e, cosa fondamentale, con un grosso senso dell’ironia e del gioco che comunque non diminuisce, né sminuisce la loro parte spirituale. Canzoni deliziose, eseguite rigorosamente dal vivo, dialoghi e monologhi esilaranti, coreografie “indiavolate” (!), una carica travolgente d’energia e simpatia sono gli ingredienti di

questo musical. “Nunsense” ha debuttato nel teatro Cherry Lane di New York il 12 dicembre 1985. Ha vinto quattro premi “Outer Critics Circle Awards”, tra i quali quello come miglior Musical Off- Broadway. È stato rappresentato in tutto il mondo in 26 lingue e ha incassato a livello mondiale più di 300 milioni di dollari. “Nunsense” ha avuto anche un seguito. Anzi, più di uno: “Nunsense 2 – The Sequel”, “Nunsense Jamboree” (una versione Country), “Nuncrackers The Christmas Musical”, “Meshuggah Nuns”, e perfino “Nunsense A-Men”, una versione con tutti i ruoli interpretati da attori maschi. La versione italiana è diretta da Fabrizio Angelini in collaborazione con Gianfranco Vergoni, è rappresentato con orchestra dal vivo diretta da Giovanni Monti ed è interpretato da Lisa Angelillo, Serafina Frassica, Paola Lavini, Elisa Santarossa, Francesca Cinanni. Il musical resterà in scena a Milano dal 10 aprile al 6 maggio. Biglietti in vendita presso la Biglietteria del Teatro San Babila, telefono 02-76002985.

Il cast di 'Nunsense'

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432