“Mean Girls” non sarà più in scena a Broadway

News

Scritto da: Redazione • 11 Gennaio 2021
Sei in:  / Home / News / “Mean Girls” non sarà più in scena a Broadway

La produzione di “Mean Girls“, il musical del 2018 basato sull’omonimo film del 2004 diretto da Mark Waters su sceneggiatura di Tina Fey, non riaprirà all’August Wilson Theatre quando Broadway potrà riprendere l’attività interrotta a causa della pandemia. Quindi la sua permanenza in scena è cessata ufficialmente lo scorso 11 marzo 2020 dopo 29 preview e 804 rappresentazioni regolari. Sempre secondo i produttori, il musical avrebbe comunque già recuperato la sua piena capitalizzazione all’inizio dello scorso anno. Lo spettacolo porta la regia di Casey Nicholaw, è costruito su un libretto di Tina Fey con musiche di Jeff Richmond e testi di Nell Benjamin. In preparazione un’edizione londinese ed un film.

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2021 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432