Monica Guerritore diventa Judy Garland

News

Scritto da: Redazione • 2 Gennaio 2013
Sei in:  / Home / News / Monica Guerritore diventa Judy Garland

E’ Natale del 1968, siamo in una piccola Suite dell’Hotel Ritz Carlton al Centro di Londra, e Judy Garland – a 46 anni e con un nuovo marito accanto – è decisa a tornare alla ribalta alla grande. I matrimoni falliti, i tentativi di suicidio, le dipendenze sembrano lasciati definitivamente alle spalle, ma…
"End Of The Rainbow" è un "musical drama" tragico e divertente allo stesso tempo, che include vari successi della Garland, sugli ultimi mesi di vita dell’attrice. Primo grande successo internazionale di Peter Quilter, l’opera conquista il clamore della critica persino al Sydney Opera House in Australia (premiando le due protagoniste con il Caroline O’Connor Awards). La stessa opera è stata presentata e premiata poi durante il Festival di Edimburgo nel 2006. L’anno seguente Joop van den Ende ha riproposto il musical in una nuova produzione tedesca che ha registrato il tutto esaurito nei suoi sette mesi di tour, ispirando successivamente produzioni nella Repubblica Ceca, Finlandia, Polonia e Nuova Zelanda. A Londra e a Broadway ha avuto come protagonista Tracie Bennet, che ora sarà in scena dal prossimo marzo nello stesso ruolo a Los Angeles. Sarà Monica Guerritore ad interpretare in Italia il ruolo di Judy Garland, in una produzione ErreTiTeatro 30 per la regia di Juan Diego Puerta Lopez. Sul palco anche Andrea Nicolini e Alessandro Riceci. Monica Guerritore da tre mesi sta prendendo lezioni di canto e danza (con Gino Landi). Lo spettacolo debutterà al Teatro Persiani di Recanati il prossimo 9 febbraio per poi essere al Teatro della Pergola di Firenze dal 19 al 24 febbraio (tutte le date nella nostra rubrica "Spettacoli")

 

Monica Guerritore

 

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158