Per “Musical a corte” ecco “West Side Story”

News

Scritto da: Redazione • 17 Giugno 2021
Sei in:  / Home / News / Per “Musical a corte” ecco “West Side Story”

Il terzo ed ultimo appuntamento della stagione di Musical a Corte nel Salone d’Onore della Palazzina di Caccia di Stupinigi è dedicato a West Side Story. L’appuntamento, questa volta, è per sabato, 19 giugno, alle ore 19. È la storia di Romeo e Giulietta ambientata nei quartieri popolari di New York degli anni ’50. Un team creativo inarrivabile: le musiche di Leonard Bernstein, le parole di Stephen Sondheim, le coreografie di Jerome Robbins, il libretto di Arthur Lawrence, la produzione di Harold Prince. Eppure, al debutto nel 1957, non fu riconosciuto come il capolavoro del musical americano quale è. Fu solo l’enorme successo del film del 1961, con i suoi 10 Oscar vinti, a renderlo immortale. Continuamente rappresentato in tutto il mondo anche nei più prestigiosi teatri lirici, sembra davvero inossidabile: ha ri-debuttato a Broadway in una versione altamente sperimentale giusto qualche giorno prima della chiusura dei teatri causa Covid e si attende a Natale il remake cinematografico a firma Steven Spielberg.
Musical a Corte è nel calendario di appuntamenti della stagione 2020-2021 del Teatro Superga, promosso dalla Città di Nichelino e organizzato da Reverse Agency in collaborazione con STM – Scuola del Teatro Musicale e Fondazione Ordine Mauriziano.

SINOSSI
New York, anni ’50. il controllo di un quartiere a ovest della città è conteso da due bande di adolescenti: i Jets, figli di immigrati europei capitanati da Riff, e gli Sharks, figli di immigrati portoricani capitanati da Bernardo. Per pianificare una rissa definitiva si danno appuntamento al ballo organizzato dai servizi sociali dove Tony, amico fraterno di Riff e co-fondatore dei Jets, incontra Maria, sorella di Bernardo: i due s’innamorano a prima vista e decidono di sposarsi nonostante l’appartenenza a due fazioni contrapposte. Tony va alla rissa per promuovere una tregua ma le cose gli sfuggono di mano e ci scappano due morti: Riff e Bernardo. Maria riesce a perdonare Tony ma non riesce a fermare la vendetta degli Sharks: Tony morirà tra le sue braccia, colpito da una pallottola.
PROGRAMMA
PROLOGO – JET SONG: Riff e i Jets
SOMETHING’S COMING: Tony
MEETING SCENE – MARIA: Tony e Maria
TONIGHT: Tony e Maria
AMERICA (in italiano): Rosalia, Anita, Bernardo
COOL: Riff e i Jets
ONE HAND, ONE HEART: Tony e Maria
TONIGHT: tutti
I FEEL PRETTY: Maria e tre amiche
SOMEWHERE: una ragazza
GEE, OFFICER KRUPKE (in italiano): Jets
A BOY LIKE THAT: Anita, Maria

CREDITI
Valentina Milan – Maria
Davide Gasparrini – Tony/A-Rab
Davide Torlai – Riff/Diesel
Gaia Bellunato – Anita/Baby John
Andrea Ascari – Bernardo/Action
Elisa Mattioli – Rosalia/Snowboy/Big deal
pianoforte: Giuseppe Guerrera
progetto e testi: Andrea Ascari
direzione amministrativa: Davide Ienco

© Musical.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2021 MUSICAL.IT - P.I. e C.F. 01262820432