Piparo produce e dirige “Billy Elliot”

News

Scritto da: Redazione • 4 Giugno 2014
Sei in:  / Home / News / Piparo produce e dirige “Billy Elliot”

Sarà Massimo Romeo Piparo a produrre e dirigere la prima versione italiana del musical di Elton John "Billy Elliot", tratto dall’omonimo film di grande successo. Lo show, per cui è annunciata al momento solo la presenza in scena di "un grande talento italiano di 14 anni" per il ruolo del titolo, sarà in scena al Sistina di Roma a maggio 2015, quindi alla fine della nuova stagione del teatro romano che è stata appena presentata. Il musical porta in scena una delle storie più amate del cinema europeo: il giovane Billy ama la danza e in una Inghilterra bigotta targata Thatcher, l’Inghilterra delle miniere che chiudono, dei lavoratori in rivolta, deve tristemente fare i conti con un padre e un fratello che lo vorrebbero veder diventare un pugile. L’amore, la passione, la voglia di farcela trionfano, così come l’amicizia tra adolescenti riesce a far superare ogni discriminazione di orientamento sessuale.

La stagione del Sistina inizierà il 3 ottobre con "Sistina Story": oltre due ore di carrellata musicale dei maggiori indimenticabili successi che hanno reso celebre in passato questo Teatro. Un’orchestra di oltre 20 elementi con un narratore d’eccezione, Pippo Baudo (anche se proprio ad una produzione del Sistina è legato  forse l’unico vero flop della sua carriera, la commedia musicale "L’uomo che inventò la televisione"), e un perfetto testimone, tra i principali artefici di quella stagione, Enrico Montesano. Tra divertimento, melodie romantiche, travolgenti numeri di ensemble, "Sistina Story" farà rivivere le pagine più belle di quella che è stata "la colonna sonora del teatro dei romani". Intorno a loro un gruppo di 20 performer della Compagnia Stabile del Musical della Peeparrow/Sistina diretti da Massimo Romeo Piparo e coreografati da Bill Goodson.
Si prosegue il 21 ottobre con la ripresa de "Il Vizietto – La Cage aux Folles" nell’interpretazione di Iacchetti e Columbro. Simona Marchini sarà poi protagonista, dal 18 novembre, di "La Mostra", con la regia di Gigi Proietti. Dal 9 dicembre per il periodo natalizio il già annunciato revival di "Tutti Insieme Appassionatamente" con Luca Ward e Vittoria Belvedere. Dal 27 gennaio ritorna con un nuovo spettacolo Enrico Brignano, mentre dal 10 aprile il palcoscenico sarà di Arturo Brachetti in "Brachetti che sorpresa!"

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158