Politeama Rossetti di Trieste a tutto musical!

News

Scritto da: Redazione • 4 Settembre 2010
Sei in:  / Home / News / Politeama Rossetti di Trieste a tutto musical!

E’ stata presentata nei giorni scorsi la stagione 2010/2011 del Politeama Rossetti di Trieste, Stabile del Friuli Venezia Giulia con la direzione artistica di Antonio Calenda. Scorrendo il ricco elenco si scoprono dieci titoli decisamente interessanti per il cartellone Musical & grandi eventi, che rilancia nel segno della vocazione al dialogo con l’estero (ben 7 le produzioni internazionali ospitate) e festeggia i dieci anni dal varo del primo “itinerario” interamente dedicato al musical e addirittura il ventennale dalla prima apparizione di un musical (era The Rocky Horror Show) sul palcoscenico del Rossetti. Per celebrare l’anniversario, l’apertura è con la prima italiana di "Musical Rocks!" firmato dal gruppo tedesco EMS Live e costruito come un collage dei numeri d’assieme e duetti più famosi del repertorio. Prima nazionale ed esclusiva italiana anche per "Oklahoma!" il capolavoro di Rodgers & Hammerstein, i celeberrimi creatori di "Tutti Insieme Appassionatamente", in lingua originale inglese: l’ottimo cast è capeggiato da una stella del musical londinese come Marti Webb. Vere punte di diamante della stagione sono però "Chess" e "Spamalot", due titoli che dall’Inghilterra arrivano solo a Trieste, senza prevedere altre tappe europee. "Chess" vanta liriche di Tim Rice, musiche di Benny Andersson e Björn Ulvaeus: nomi da sottolineare. Si tratta infatti dei componenti maschili degli ABBA che nel 1986, ben prima di "Mamma mia!", scrissero un assoluto capolavoro del musical: "Chess" va in scena in un’accurata edizione originale, contiene musiche popolarissime e molto belle, se non bastasse offre la rara opportunità di vedere uno spettacolo in cui gli interpreti cantano, ballano e a rotazione suonano anche gli strumenti musicali previsti dalla partitura. "Monthy Python’s Spamalot", libretto e liriche di Eric Idle e musiche di Du Prez e Idle, sarà in prima assoluta in Italia, nell’edizione inglese diretta da Christopher Luscombe e intreccia una favolosa storia ispirata alla comicità dei Monthy Python a divertenti e ironici numeri musicali. A completare il cartellone Musical sono l’edizione originale inglese di "Grease", "Flashdance-il musical" in versione italiana prodotta da Stage Entertainment con la consulenza di Compagnia della Rancia per la regaìia di Federico Bellone, "Happy Days il musical" in cui la Compagnia della Rancia (che quest’anno porta anche il suo "Pinocchio" a New York) ci farà rivivere le atmosfere del celebre telefilm, "C’era una volta… Scugnizzi" di Claudio Mattone, un cult del musical italiano già applaudito allo Stabile. Ed ancora "Aladin" di Stefano D’Orazio con le musiche dei Pooh e l’interpretazione di Manuel Frattini, e il ritorno della versione italiana di "We Will Rock You" con le musiche dei Queen.
 

Musical Rocks

 

Oklahoma!

 

Chess

 

Spamalot

 

Grease

 

Il logo italiano di "Flashdance"

 

Happy Days (foto dell'edizione americana)

 

C'era una volta...Scugnizzi

 

Aladin

 

We Will Rock You

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158