Teatro della Luna: grandi musical ma non solo

News

Scritto da: Redazione • 30 Giugno 2010
Sei in:  / Home / News / Teatro della Luna: grandi musical ma non solo

E’ stata presentata questa mattina presso la Galleria Meravigli di Milano la stagione 2010/2011 del Teatro della Luna di Milano/Assago. Un cartellone dove i musical, che restano il punto fermo della programmazione, per la prima volta saranno affiancati da altri generi teatrali, che spaziano dalla danza classica a quella contemporanea, dalla prosa alla musica, sempre all’insegna della più alta qualità.

 

L’apertura, dopo il sold out registrato in tutte le repliche nella scorsa stagione, è affidata il 26 ottobre a “Cats”, il musical dei record di Andrew Lloyd Webber nella versione in italiano della Compagnia della Rancia, con le coreografie e la regia associata di Daniel Ezralow e la regia di Saverio Marconi.

 

A seguire, dal 10 dicembre, Stage Entertainment, con la collaborazione tecnico-organizzativa di Compagnia della Rancia, debutta in prima mondiale con una novità assoluta: “Flashdance il musical”. Tratto dal celebre film omonimo, lo spettacolo farà rivivere l’appassionante storia di Alex, che ha fatto battere il cuore di più di una generazione. Con la supervisione di Glenn Casale, la regia è di Federico Bellone.

 

Il 27 gennaio 2011 una compagnia “doc”, tra le più richieste e apprezzate nel nostro paese, ha il compito di aprire idealmente la stagione della grande danza al Teatro della Luna: si tratta del Balletto di Mosca – La Classique, impegnato nel “classico” per eccellenza di quest’arte, “Il Lago dei Cigni” sulle musiche di Piotr Ilic Ciaikovskij .

 

A seguire, dal 3 febbraio, la compagnia eVolution dance theatre con “FireFly”, uno spettacolo di danza contemporanea di grande suggestione, che ha debuttato con successo in una cornice prestigiosa come il Maggio Musicale Fiorentino. Le coreografie sono di Anthony Heinl, formatosi alla scuola dei Momix.

 

Il 12 e 13 febbraio il Teatro della Luna ospiterà l’Aterballetto, tra le più prestigiose compagnie italiane di danza contemporanea, in “Certe Notti”, uno spettacolo firmato da Mauro Bigonzetti. La danza moderna e il linguaggio del corpo si fondono con la musica e le parole di Luciano Ligabue, per trascinare il pubblico attraverso “la notte” dove è ancora possibile scegliere, vivere e rivivere le sconfitte e le gioie di una vita intera.

 

Dal 17 febbraio un nuovo musical italiano: “Alice nel paese delle meraviglie”. Ispirato ai celebri romanzi di Lewis Carrol, lo spettacolo, dedicato a tutta la famiglia, porta in scena personaggi come il Coniglio Bianco, il Gatto Astratto, il Bruco Blu Califfo, il Cappellaio Matto, fino a sua maestà la Regina di Cuori, in un’atmosfera dove l’assurdo è reale e ogni cosa diventa speciale. A guidare un cast giovane e professionale, la regia di Christian Ginepro.

 

Dal 4 marzo il palcoscenico del Teatro della Luna proporrà le atmosfere sensuali del tango argentino con Adrian Aragon, Erica Boaglio e Pasiones Company in “Divino Tango – Pasion del sér urbano”, uno spettacolo che racconta, in tutte le sue sfumature, la Buenos Aires di oggi.
Dopo lo spettacolo, il pubblico potrà danzare con gli interpreti al Live Forum, il nuovo locale dedicato alla musica dal vivo, che si trova di fronte al Teatro della Luna, all’interno del Mediolanum Forum, e che si trasformerà per l’occasione in un’affascinante milonga.

Dal 24 marzo un altro prestigioso debutto nazionale per un grande musical di Compagnia della Rancia al Teatro della Luna: Saverio Marconi firma la regia di “Happy Days – il musical”, ispirato al serial scelto dal pubblico televisivo italiano come il più amato di sempre. La famiglia Cunnigham, Fonzie e Arnold sono pronti a conquistare anche gli spettatori teatrali.

 

Dal 27 aprile la grande prosa debutta sul palcoscenico del Teatro della Luna: “Romeo e Giulietta”, l’opera più nota di William Shakespeare, capolavoro della drammaturgia universale, nella visione di Serena Sinigaglia. La regista, considerata tra i maggiori talenti dell’attuale panorama teatrale italiano, propone un’edizione speciale, dedicata al Teatro della Luna, dello spettacolo che l’ha portata al successo.

 

A conclusione di stagione, il Teatro della Luna offrirà al proprio pubblico un altro spettacolo “inaspettato” in una cornice magica: il Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi a Milano. Il Gruppo Valdoca, tra le più importanti realtà italiane di teatro di ricerca, allestirà infatti in questo spazio non convenzionale il suo nuovo spettacolo “Caino”, che vede riuniti i quattro nomi più rappresentativi della scena italiana d’avanguardia: Cesare Ronconi, Mariangela Gualtieri, Raffaella Giordano, Danio Manfredini.

 

La stagione è destinata ad arricchirsi di ulteriori appuntamenti che verranno presto annunciati alla stampa e al pubblico.

 

I biglietti ed i carnet per gli spettacoli saranno in vendita dal 14 luglio, presso i circuiti TicketWeb e TicketOne e nelle prevendite abituali.


Nelle foto sotto alcuni momenti della conferenza stampa, cui sono intervenuti: Saverio Marconi per gli spettacoli "Cats" e "Happy Days", Barbara Salabé (amministratore delegato di Stage Entertainment Italy) e Federico Bellone per "Flashdance", Carlo Pesta per "Il Lago dei Cigni", Antony Heinl per  "FireFly", Terry Chegia per "Divino Tango", Pamela Scapaticci di Ready To Go per "Alice nel paese delle Meraviglie", Serena Sinigaglia per "Romeo e Giulietta", Cesare Ronconi per "Caino".

 

La conferenza stampa del Teatro della Luna presso la Galleria Meravigli di Milano

 

La conferenza stampa del Teatro della Luna presso la Galleria Meravigli di Milano

 

La conferenza stampa del Teatro della Luna presso la Galleria Meravigli di Milano

 

La conferenza stampa del Teatro della Luna presso la Galleria Meravigli di Milano

 

La conferenza stampa del Teatro della Luna presso la Galleria Meravigli di Milano

 

La conferenza stampa del Teatro della Luna presso la Galleria Meravigli di Milano

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158