Torna “Se il tempo fosse un gambero”

News

Scritto da: Redazione • 26 Maggio 2016
Sei in:  / Home / News / Torna “Se il tempo fosse un gambero”

Torna in scena la celebre commedia musicale di Jaia Fiastri e Bernardino Zapponi con musiche di Armando Trovajoli "Se il tempo fosse un gambero", della celebre "ditta" Garinei & Giovannini. A portarlo nuovamente sul palcoscenico è Viola Produzionim che ne ha affidato la regia a Saverio Marconi (foto a lato). E’ stato appena diramato il bando di audizioni che avranno luogo al Teatro Brancaccio di Roma il prossimo 22 giugno (il bando completo è nella nostra sezione "Audizioni"). Le coreografie saranno di Rita Pivano, la direzione musicale di Maurizio Abeni. La vicenda di "Se il tempo fosse un gambero" si snoda a Roma tra il tempo presente e il 1928. Adelina è una vecchietta centenaria che proprio il giorno del suo centesimo compleanno esprime un desiderio segreto: tornare ventenne per sposare quel nobile che le aveva chiesto la mano e che lei aveva respinto. E per veder realizzato questo duo sogno sarebbe disposta a vendersi l’anima. Max, un diavolo di passaggio, la sente e ne approfitta: la ringiovanisce e la riporta indietro nel tempo, in cambio della promessa di avere la sua anima. Tornata ad avere vent’anni Adelina si ritrova giovane fioraia a Campo Dei Fiori. Ma non può tutto essere così semplice perché se il diavolo fa le pentole non fa i coperchi. Sia Max che Adelina infatti non prevedono che al cuore non si comanda…  

 

(Foto di Ignazio Marconi)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158