Un “cartoon” musical diretto da Franco Travaglio

News

Scritto da: Redazione • 23 Aprile 2012
Sei in:  / Home / News / Un “cartoon” musical diretto da Franco Travaglio

Scritto da Giovanni Giannini e Antonio Frecentese come un vero e proprio cartone animato, dove realtà e fantasia si uniscono armoniosamente in una storia fantastica che ha come cornice la splendida Isola d’Elba, il musical "Mangiaresti, il gatto di Napoleone" racconta della magia dell’amicizia, del contrasto tra fama e declino, in un originale e poliedrico gioco dei destini del gatto Mangiaresti e di Napoleone Bonaparte. La drammaturgia si basa sui reali fatti storici della vera storia di Napoleone Bonaparte durante i 10 mesi di esilio sull’Isola che, immaginata attraverso gli occhi dei bambini, diventa una favola moderna, piena di gag, divertimento, sentimenti ed emozioni. Il protagonista è Mangiaresti un gatto affamato, e molto sfortunato: abbandonato da piccolo si è sempre arrangiato da solo, sopravvivendo con piccoli espedienti quotidiani nei vicoli del porto di Portoferraio sull’Isola d’Elba. Napoleone Bonaparte, arrivato sull’Isola, sconvolgerà la vita del gatto e quella dell’intera popolazione. Tra i due, dopo molte peripezie, alla fine sarà amicizia vera che trasformerà Napoleone per restituirgli il coraggio di amare, e darà a Mangiaresti finalmente l’occasione per cambiare la sua vita e vivere per sempre come un re. Il saggio Ambrogio, maggiordomo Elbano alla Corte di Napoleone, con le sue brevi ma intense apparizioni farà avanzare il tempo della fiaba tra fantasia e realtà. Mangiaresti è il vero protagonista della fiaba, che guiderà il paese intero nella sua veloce metamorfosi. I due inseparabili amici gatti, Clemente il napoletano e Rocco il siciliano, e le due gattine di Corte Cipria e Lisca, accompagneranno il “Capobanda” Mangiaresti alla scoperta del mondo di corte, con battute esilaranti e numeri di tip tap. Come in ogni favola, tutto ruoterà intorno all‘amore, quello litigarello e divertente tra Mangiaresti e Cipria, e  quello passionale, ma drammatico e sofferto, che Napoleone vivrà con la sua Contessa Maria Walewska. Come ogni fiaba moderna, il lieto fine non mancherà per ciascuno dei personaggi che vivranno per sempre… felici e contenti. Lo spettacolo è diretto da Franco Travaglio con le coreografie di Mara Mazzei. Il cast vede in scena Emiliano Geppetti, Matteo Becucci, Alessandro Salvatori, Fabiola Ricci, Alex Mastromarino, Michela Rebua, Rhuna Barduagni, Daniele Venturini, Andrea Conteduca e Rachele Frecentese. Debutto l’11 maggio al Teatro Solvay di Rosignano Solvay (LI) e poi il 18 maggio al Teatro Puccini di Firenze.
 

Emiliano Geppetti

Matteo Becucci, vincitore di X Factor

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158