“Un mondo in cui credere” per Luca Notari

News

Scritto da: Redazione • 16 Dicembre 2011
Sei in:  / Home / News / “Un mondo in cui credere” per Luca Notari

Una ventata di speranza, una proposta di fede, un "manifesto" in favore di una cultura del rispetto e del cambiamento.  La canzone "Un mondo in cui credere", ideata e realizzata da Giancarlo Lucariello, nasce in un momento difficile per il nostro paese dal punto di vista creativo, umano, sociale e politico. "Se sono parole in grado di spezzare il cupo silenzio della creatività – dice Lucariello – questo brano lascerà un segno importante per la gente con un cuore, una mente e un’anima comune". Per interpretare questa canzone, su musica di Maurizio Fabrizio (compositore di capolavori come “Almeno tu nell’universo” e “I migliori anni della nostra vita”), Giancarlo Lucariello (produttore e editore di canzoni che hanno fatto la storia della musica in Italia) ha scelto un’artista del musical e dello spettacolo teatrale, Luca Notari, che ha cantato e recitato tra gli altri, in diversi ruoli importanti: “Pietro” in Jesus Christ Superstar, “Michele” nel musical Salvatore Giuliano, “Marante di Magonza” nel musical Pipino il Breve, e di “Ludovico Vernagallo” nel musical La Baronessa da Carini.  Attualmente, Luca Notari è in scena con uno spettacolo nato da una sua idea, "Ciao Amore Ciao – Tenco e Dalida tra musica e amore", dove interpreta il protagonista Luigi Tenco. L’altra canzone presente nel CD, è una nuova versione di “Che mistero è l’amore” già vincitrice del Festival di Sanremo nel 2005 nell’interpretazione di Nicky Nicolai e Stefano di Battista, scritta da Maurizio Fabrizio, Giancarlo Lucariello e Pino Marino. I brani sono disponibili su I-Tunes.
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2019 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158