Webber: il sequel del “Phantom” in tre città?

News

Scritto da: Redazione • 29 Dicembre 2008
Sei in:  / Home / News / Webber: il sequel del “Phantom” in tre città?

In un’intervista al Times, Andrew lloyd Webber ha annunciato che l’organizzazione per mettere in scena il sequel del suo celebre musical "The Phantom of the Opera" è ufficialmente partita. "Phantom: Love Never Dies" debutterà alla fine del 2009. Webber ha dichiarato di voler tentare di metterlo in scena simultaneamente in tre diverse città nel mondo: "Non credo si sarebbe potuto nemmeno pensare a una cosa del genere se non si fosse trattato del sequel del Fantasma – ha detto – siamo nella situazione di provare con tre compagnie diverse e debuttare con tutte e tre contemporaneamente. Per quanto riguarda l’Asia, il mio sogno sarebbe la Cina… aprire a Shangai sarebbe una cosa irripetibile". Il nuovo "Phantom" non è più ambientato a Parigi, ma si svolge a Coney Island. Webber ha anche dichiarato di avere in mente chi potrebbe essere uno degli interpreti delle tre versioni, ma che ancora non può dire a chi ha pensato. Il Times ipotizza Gerard Butler, l’interprete del film tratto dal primo musical, oppure il richiestissimo Hugh Jackman.

Una veduta di Coney Island a New York dove è ambientato il nuovo "Phantom"

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del musical.

©2020 MUSICAL.IT - C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158